Share to Facebook Share to Twitter Share to MySpace Share to Delicious More...
Cerca nel sito :
Loading
I Documenti Pre Congressuali
Fnsi 24/10/2014
Franco Siddi e Giovanni Rossi incontrano leader Cgil, Susanna Camusso
"Impegnati al confronto su dignità, tutela e diritti sul lavoro
Per spinte vetero-liberiste, giornalismo chiamato a fare la sua parte"
3 novembre: a Roma manifestazione Fnsi per la libertà dell’informazione
8 novembre: uffici stampa pubblici in piazza con confederazioni sindacali

Susanna Camusso leader della Cgil al XVI Congresso della Fnsi di Bergamo“La Federazione Nazionale della Stampa Italiana resta impegnata sul fronte della dignità e della tutela dei diritti dei lavoratori. Fortemente interessata a valutare il merito di ogni ipotesi e i contenuti di ogni iniziativa per rilanciare l’occupazione, la Fnsi avvia un confronto e un colloquio con le organizzazioni sociali e a livello istituzionale, anche tenendo conto delle diverse e molteplici azioni del sindacalismo confederale e delle categorie. E’ confermata per il 3 novembre prossimo la manifestazione, aperta ai soggetti sociali e istituzionali, a Roma, per la libertà, i diritti e l’autonomia del lavoro giornalistico in un quadro che appartiene al patrimonio ideale e concreto del movimento dei lavoratori italiani.

Vertenze 24/10/2014
Svolta vicenda Unità. Pd annuncia offerta dell'editore Veneziani
La Fnsi: urgente un serio confronto tra le parti
Prioritari, questione occupazionale e progetto del giornale
Rossi: "Bene Cdr, ora chiarezza su piano editoriale e posti di lavoro"

“Bene ha fatto il Comitato di redazione de L’Unità a rivendicare nuovamente il tavolo del confronto sindacale con chi ha annunciato di voler acquisire la testata. Si tratta di avere chiarezza riguardo a due temi fondamentali ed ineludibili: il piano editoriale, che deve tenere conto della storia e dell’ancoraggio culturale del giornale e garanzie, le più ampie e concrete possibili, rispetto ai livelli occupazionali.

Internazionale 17/10/2014
Londra - Siddi alla Conferenza Ifj su controllo e protezione delle fonti
"Sicurezza e privacy elementi non eludibili della modernità
ma compressione di libertà mina ciò che si vuole difendere"
"L’industria dello spionaggio è ormai trasversale e onnipresente"
L’intervento dell’ex vicedirettore del Corsera, Massimo Mucchetti

Senatore Massimo Mucchetti, ex vicedirettore Corriere della SeraLa Conferenza di Londra (15-18 ottobre), organizzata dalla IFJ, è incentrata sulle principali preoccupazioni relative all'impatto della sorveglianza di massa sulla libertà di stampa e sulle misure concrete al fine di salvaguardare i giornalisti e per fronteggiare intrusioni, sorveglianza e minacce informatiche per le loro fonti e per i loro archivi ."Noi siamo per una stampa libera di funzionare e mezzi di comunicazione con giornalisti protetti". Questo ha detto il presidente IFJ, Jim Boumelha, aprendo i lavori. " Chi vuole scardinare questi valori, mina valori democratici. Si tratta di uno sviluppo molto preoccupante delle attività di spionaggio e controllo dell’informazione a cui i giornalisti, internazionalmente, devono dare una risposta."

Previdenza 23/10/2014
In attesa di conoscere i contenuti della nuova legge di stabilità
Siddi: correggere misure su previdenza obbligatoria privata e integrativa
Camporese: grave se confermato aumento prelievo fiscale

Franco Siddi“In attesa di conoscere nel dettaglio i contenuti della nuova legge di stabilità, non possiamo non esprimere perplessità e grande preoccupazione in merito ai ventilati provvedimenti di innalzamento del prelievo fiscale sulle casse di previdenza private - specie quelle come l'Inpgi che garantisce previdenza obbligatoria ed è sostitutivo dell'Inps - e sui fondi di pensione complementare e alla prospettiva di sottrarre  il trattamento di fine rapporto ai suoi fini istituzionali.

Unione Nazionale Giornalisti Pensionati
Osservatorio Ossigeno
Governo Italiano
Parlamento Italiano
IFJ

Isf

Insi

Libertà di Stampa Diritto all'Informazione

Il Redattore Sociale

Il Redattore Sociale

Editoria 22/10/2014
Il vicepresidente vicario all’audizione in Commissione Cultura Camera
Serventi Longhi, da stop contributi un danno a Inpgi

"Abbiamo massimo rispetto per la proposta di legge che contribuisce a proseguire il dibattito sul rapporto tra istituzioni e informazione, ma sul merito dell'abolizione abbiamo forti riserve e preoccupazioni". Lo ha precisato il vicepresidente vicario dell'Inpgi, Paolo Serventi Longhi, in audizione in Commissione Cultura alla Camera, nell'ambito della proposta di legge sull'abolizione del finanziamento pubblico all'editoria.

Editoria 24/10/2014
Alle ore 3 di domenica 26 ottobre lancette indietro di un'ora
Fieg, ora solare non modifica il lavoro nei giornali

I tempi di lavorazione dei giornali non subiranno variazioni con il ripristino dell'ora solare. Lo ricorda in una nota la Fieg, la Federazione italiana degli editori. "Alle ore 3 di domenica 26 ottobre p.v. - spiega la Fieg in una nota – verrà a cessare il periodo dell'ora legale e sarà ristabilita l'ora solare.

Minacce 22/10/2014
Telereggio - solidarietà da Slc-Cgil, Aser e Fnsi
Filmava auto uscita di strada, aggredita operatrice

Ines Conradi (da Telereggio)Appreso dell'incredibile, assurda aggressione subita da un'operatrice di Telereggio, la Slc-Cgil di Reggio Emilia, l'Associazione Stampa dell'Emilia-Romagna e la Federazione Nazionale della Stampa Italiana esprimono la propria incondizionata solidarietà alla vittima dell'episodio e a tutti i lavoratori dell'emittente reggiana.

Vertenze 22/10/2014
Dopo due mesi di trattative per il quotidiano del gruppo Caltagirone
Gazzettino, raggiunto l’accordo sullo stato di crisi

È stato raggiunto, dopo due mesi di trattative, l'accordo sullo stato di crisi del Gazzettino, quotidiano del gruppo Caltagirone. Lo rende noto una nota di Cdr e dei sindacati giornalisti di Veneto e Friuli Venezia Giulia. Il testo, che verrà trasmesso al Ministero del Lavoro, prevede l'uscita su base volontaria di 27 giornalisti ex articolo 1 e di un giornalista ex articolo 2 e l'assunzione di 11 giornalisti nel biennio 2 gennaio 2015-2 gennaio 2017. L'intesa è stata approvata dall'assemblea dei giornalisti con due astensioni. Il 20 ottobre è stata perfezionata in sede nazionale e sottoscritta anche da Fnsi e Fieg.  

Editoria 22/10/2014
Nasce dall’integrazione di Asca e Tmnews
Parte la nuova agenzia Askanews, redazioni a Roma e Milano

Hanno inizio oggi le pubblicazioni della nuova agenzia di stampa Askanews, frutto dell'integrazione tra Asca e Tmnews, che con oltre cento giornalisti professionisti, due redazioni a Roma e Milano, e una rete capillare di corrispondenti sul territorio italiano e estero, è una delle prime agenzie di stampa italiane con una produzione quotidiana di un notiziario testuale e una ricca produzione di video notizie, videointerviste e video inchieste, destinare soprattutto al mondo dei portali web.

Emittenza locale 22/10/2014
Revoca procedura licenziamento e pagamento mensilità arretrate
Extratv di Frosinone, trovato l'accordo in extremis

La revoca della procedura di licenziamento per 19 lavoratori, il pagamento di due mensilità arretrate, la verifica degli impegni presi con la Regione. Sono questi i punti fondanti dell'accordo chiuso tra Winning work, società editrice di Extratv, Slc-Cgil di Roma e Lazio, e Stamparomana. "Sin dall'inizio avevamo chiesto il ritiro della procedura viziata da illegittimità.

Inpgi 21/10/2014
Approvate dai Ministeri vigilanti le delibere Inpgi
Aumento aliquota contributiva e disciplina disoccupazione

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - di concerto col Ministero dell’Economia e delle Finanze - ha espresso, nella giornata di ieri, il proprio parere favorevole alle delibere approvate del Consiglio di amministrazione dell’Inpgi il 30 luglio scorso, con le quali l’Istituto decideva da un lato l’aumento dell’aliquota contributiva a carico dei datori di lavoro e dall’altro ridefiniva la disciplina del trattamento di disoccupazione in caso di dimissioni volontarie del giornalista.

In bacheca

LIBRERIA
Notizie in Evidenza
I giornalisti degli uffici stampa pubblici in piazza l'8 novembre

Segretario Fnsi: manovra su Tfr e collasso previdenza integrativa
E' indispensabile un welfare aggiuntivo e sostenibile

Siddi: sulla diffamazione novità fuori da linea europea
Meglio fermarsi alla legge votata dalla Camera

Gli interventi pubblici servono per innovazione e lavoro
Siddi: cancellare il pluralismo? Si impoverisce il Paese

Indipendenza e ruolo dell'informazione nei conflitti
Siddi: superare barriere governi e forze belligeranti

Referendum sul contratto: i risultati regione per regione

Contratto, il Consiglio Nazionale della Fnsi approva il testo
Documenti e notizie

Per il lavoro e per l'indennità l'Inpgi approva le delibere
Siddi: fondi per nuova occupazione e salvezza dell'ex-fissa

Per il quotidiano Europa decisa la liquidazione "volontaria"
Siddi: chiuderla non può essere considerato atto liberatorio

Fnsi e Comitato di redazione de "l'Unità":
preoccupati per i tempi lunghi del ritorno in edicola

Appello Fnsi per applicare la legge 150 nei comuni
Fassino: sì, l'informazione professionale è indispensabile

Rappresentatività: ecco chi è veramente la Fnsi

Rossi: i documenti sono sul sito, nessuna censura al dissenso

Siddi: Iacopino faccia un ripasso dell'esame professionale
Parlare senza documentarsi peccato mortale per giornalista

"I giornalisti italiani non sono l'ombelico del mondo"
"Diritti in più, non annullati: autonomi dentro il contratto"

Nuovo presidente della Federazione Editori Maurizio Costa
Siddi: impegno comune per sviluppare la qualità dell’informazione

Siddi: incredibile, c'è chi vuole perpetuare privilegi da casta
Il Sindacato fa opera di inclusione, allarga diritti, non lede garanzie

Equo compenso: fuoco da Odg nazionale contro contratto
ma per iscrizione pubblicisti accetta retribuzione di 11 euro

Ucciso il collega russo, Igor Kornelyuk, in Ucraina
Siddi: nuovo grave lutto per il giornalismo internazionale

"Province, non disperdere il patrimonio di professionalità"

Lotti: con il fondo Editoria mille nuovi assunti in tre anni
Siddi: linee guida del Governo vanno nella direzione giusta

La Cassazione dice no al carcere per i giornalisti
"E' una categoria oggetto di attacchi gravi e ingiustificati"

Per un nuovo welfare dei giornalisti italiani:
protezione sociale, microcredito e formazione

Se sei in cassa integrazione non perdi i diritti sindacali

Rossi all'Aran: dare piena autonomia di rappresentanza
sindacale ai giornalisti nella Pubblica Amministrazione

Rossi: “Rilevanza della decisione anche per i giornalisti”
Nella Pa titolati anche dalla 150/2000 e dalla magistratura

Agibilità sindacale: la Consulta non ammette la Fnsi in giudizio
ma dà ragione alla Fiom dichiarando illegittimo l'art.19 Legge 300

Cos'e' la FNSI Assostampa Organismi Sindacali Contratti Documentazione Internazionale Edicola Uffici Stampa Lavoro Autonomo Fondi Modulistica Pari Opportunita'
Fondo Giornalisti
Inpgi
Casagit
Ordine dei Giornalisti
Il Giornalista
Le altre notizie...