Share to Facebook Share to Twitter Share to MySpace Share to Delicious More...
Cerca nel sito :
Loading
Domenico Quirico LIBERO
Fnsi 26/09/2014
Importanti passi in avanti per la piena applicazione del contratto
Per il lavoro e per l'indennità l'Inpgi approva le delibere
Siddi: fondi per nuova occupazione e salvezza dell'ex-fissa
Ora sono esecutivi i provvedimenti del governo sugli sgravi contributivi

Franco Siddi“Nuovi importanti passi avanti sono stati fatti per la piena applicazione delle novità del contratto dei giornalisti, per rilanciare l’occupazione e salvaguardare i diritti essenziale del Fondo di prestazioni previdenziale integrative (Ex-Fissa). Allo scopo di rendere immediatamente efficaci i provvedimenti del Governo per gli sgravi contributivi, che hanno trovato il pieno accordo delle parti contrattuali Fieg-Fnsi e dell’Inpgi, il consiglio di amministrazione dell’Istituto di Previdenza dei Giornalisti ha approvato una delibera di riduzione delle aliquote contributive per le nuove assunzioni.

Fnsi 01/10/2014
La consultazione tra i colleghi si è svolta il 26 e il 27 settembre scorsi
Referendum sul contratto: i risultati regione per regione

Si è riunita ieri, martedì 30 settembre 2014, nella sede della Fnsi, la commissione elettorale centrale per il referendum indetto dalla Federazione della Stampa sul rinnovo del contratto nazionale di lavoro Fieg-Fnsi 2013-2016. Erano presenti i colleghi Giovanni Rossi (Presidente) Carlo Maria Parisi, Giovanni Rossi (Sigim) e Lucia Visca, assistiti dal direttore, Giancarlo Tartaglia.

Anniversario 01/10/2014
Monumento alla libertà d'informazione. E' intervenuto Giovanni Rossi
A Conselice il segretario della Cgil Susanna Camusso

Giovanni Rossi a Conselice (foto di Silvano Mordenti)E’ stato il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, l'oratore ufficiale alla tradizionale cerimonia del cambio della bandiera all'unico monumento alla libertà di stampa esistente in Italia ed uno dei due eretti in tutta Europa. Infatti, la bandiera italiana che viene issata ogni anno, proprio il primo di ottobre, sopra il monumento, per il 2014 è offerta dalla più importante organizzazione sindacale del nostro Paese (ogni anno è un'organizzazione diversa che si fa carico di garantire la presenza della bandiera nazionale sul monumento). E’ intervenuto per la Federazione Nazionale della Stampa il presidente, Giovanni Rossi.

Editoria 25/09/2014
Il Segretario generale alla conferenza stampa alla Camera
"Tre piccole soluzioni per rilanciare il Fondo editoria
Prelievo pubblicità tv, intervento su banche, tassa Google"
"Non più soldi a pioggia ma pluralismo di informazione e di idee"

Un momento della conferenza alla Camera"E' ovvio 50 milioni per l'editoria non bastano - ha sostenuto il segretario generale della Fnsi, Franco Siddi, alla conferenza stampa su 'Garantire il pluralismo dell'informazione' organizzata da Mediacoop, Fnsi, Fisc, File, Slc-Cgil, Anso, Uspi e Articolo21 - il Governo deve metterci di più, bisogna trovare più soldi. Il rischio è che altre testate giornalistiche chiudano e centinaia e centinaia di altri lavoratori e giornalisti finiscano sul lastrico. Mi permetto di suggerire alcune modalità per ripristinare quel tessuto informativo e quel pluralismo delle idee che stiamo per perdere.

premi E Concorsi
Unione Nazionale Giornalisti Pensionati
Osservatorio Ossigeno
Governo Italiano
Parlamento Italiano
IFJ

Isf

Insi

Libertà di Stampa Diritto all'Informazione

Il Redattore Sociale

Il Redattore Sociale

Editoria 01/10/2014
Succede a Bruno Manfellotto che lo ha diretto per quattro anni
L'Espresso, Luigi Vicinanza è il nuovo direttore

Luigi Vicinanza sarà il nuovo direttore dell'Espresso e succede a Bruno Manfellotto, che ha diretto la testata nel corso degli ultimi quattro anni. Lo annuncia una nota del Gruppo L'Espresso. Bruno Manfellotto, dopo aver portato a termine una fase anche di ristrutturazione del settimanale - spiega la nota – ha ritenuto esaurito il suo mandato.

Editoria 01/10/2014
La testata era giunta alla soglia dei cent’anni
Chiude a fine 2014 il mensile dei gesuiti 'Popoli'

'Popoli', il mensile internazionale dei gesuiti, a fine 2014 interromperà le pubblicazioni sia nella versione cartecea che online. Lo riferisce Giacomo Costa, presidente della Fondazione Culturale San Fedele. "Il numero di abbonati, pur sostanzialmente stabile nel corso degli ultimi anni, è ormai troppo esiguo - spiega - rispetto ai costi crescenti necessari per realizzare la rivista, il deficit annuale ammonta ad alcune centinaia di migliaia di euro e si fa sentire la generale crisi economica; considerando inoltre la necessità, per i gesuiti italiani, di ottimizzare le forze e di stabilire delle priorità nelle opere in cui sono coinvolti, sembra difficilmente immaginabile un rilancio della Rivista in una forma più sostenibile".

Giornalisti 29/09/2014
Soddisfazione di Assostampa e Ordine per il ddl
Formazione giornalisti, in arrivo legge regionale in Fvg

Il Friuli Venezia Giulia si doterà di una legge regionale che supporterà alcune buone prassi e favorirà la formazione dei giornalisti. Auspichiamo che entro l'anno si possa avere una bozza di testo, ha detto la presidente Debora Serracchiani, annunciando il testo all'incontro Notizie senza confini svoltosi a Arnoldstein, in Austria, organizzato dall'Ordine dei giornalisti con la collaborazione dell'Assostampa Fvg.

Convegni 27/09/2014
Il convegno ad Arnoldstein su “Notizie senza confini”
Slovenia, Carinzia: dialogo avviato

Un dialogo per conoscere meglio, capire i territori e lavorare assieme: è l'obiettivo finale che i partecipanti del seminario Notizie senza confini si sono dati ad Arnoldstein. Dopo l'incontro tra giornalisti di Friuli Venezia Giulia, Carinzia e Slovenia, l'Ordine dei giornalisti del Friuli Venezia Giulia ha invitato al tavolo i rappresentanti istituzionali delle tre aree, per condividere un percorso di crescita nello scambio di informazione dell'area. La cornice comune per impostare una concreta cooperazione, ha detto il presidente dell'Ordine, Cristiano Degano, può essere l'Euroregione Senza Confini, il gruppo europeo di cooperazione territoriale che unisce Friuli Venezia Giulia, Veneto e Carinzia, e di cui potranno far parte la Slovenia e la contea croata dell'Istria.

Convegni 25/09/2014
Il segretario generale Fnsi ad un convegno sul mondo della tv
Siddi: la legge Gasparri è datata e va cambiata
Talk show televisivi, un genere che va ripensato

La legge Gasparri "è datata, va cambiata, io la contesto quasi in toto". Lo ha detto il segretario generale della Federazione nazionale della stampa italiana Franco Siddi intervenendo al convegno 'Fare il futuro - a dieci anni dalla legge Gasparri come cambia la tv' organizzato da Italia Protagonista, al Senato.

Convegni 25/09/2014
Milano, convegno TuttiMedia su 'Giornalista ancora essenziale'
Daniela Stigliano: "Bisogna saper interpretare dati disponibili"

La figura professionale del giornalista come mediatore di contenuti da veicolare ai lettore, sebbene stia attraversando una fase di evoluzione legata alla comparsa di nuovi strumenti tecnologici che permettono di diffondere contenuti con grande facilità, non è destinata a scomparire. È stato questo uno degli scenari emersi dall'incontro 'Le grandi metafore che hanno cambiato l'industria', organizzato dall'osservatorio 'TuttiMedia' oggi a Milano.

Giudiziaria 25/09/2014
“La Cronaca” di Cremona – Boselli arrestato nel 2010 per truffa
L’editore è assolto “per non aver commesso il fatto”
ma intanto 120 tra giornalisti e poligrafici perdono il lavoro

La Corte d’Appello di Brescia ha assolto “per non aver commesso il fatto ”Massimo Boselli Botturi, ex amministratore delegato dei Quotidiani “La Cronaca” di Cremona e di Piacenza, il quale era accusato del reato di truffa ai danni dello Stato in quanto gli era stato attribuito il controllo di due società Cooperative che nell’anno 2007 hanno percepito contributi pubblici per l’Editoria.

Uffici Stampa 23/09/2014
Fnsi, Aser e Gus all’Unione dei Comuni della Bassa Romagna
Prossimi bandi per uffici stampa nella P.A.:
massima trasparenza e rispetto delle norme

Massima trasparenza e rispetto dei requisiti professionali. Sono le richieste delle rappresentanze dei giornalisti al Presidente dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna, Luca Piovaccari. In vista dei prossimi bandi per gli uffici stampa, il Presidente della Federazione nazionale della stampa italiana (FNSI), Giovanni Rossi, assieme alla Presidente dell'Associazione stampa dell'Emilia-Romagna (ASER), Serena Bersani, e alla Presidente regionale nonchè segretaria nazionale del Gruppo giornalisti Uffici stampa (GUS), Maria Luigia Casalengo, confermano il proprio impegno per far rispettare le finalità  di  un servizio stampa unico, qualificato ed efficiente per tutti i Comuni associati, seguendo rigorosamente le modalità previste dalla normativa vigente per gli affidamenti di tale entità.

In bacheca

LIBRERIA
Notizie in Evidenza
Contratto, il Consiglio Nazionale della Fnsi approva il testo
Documenti e notizie

Per il quotidiano Europa decisa la liquidazione "volontaria"
Siddi: chiuderla non può essere considerato atto liberatorio

Fnsi e Comitato di redazione de "l'Unità":
preoccupati per i tempi lunghi del ritorno in edicola

Appello Fnsi per applicare la legge 150 nei comuni
Fassino: sì, l'informazione professionale è indispensabile

Rappresentatività: ecco chi è veramente la Fnsi

Rossi: i documenti sono sul sito, nessuna censura al dissenso

Siddi: Iacopino faccia un ripasso dell'esame professionale
Parlare senza documentarsi peccato mortale per giornalista

"I giornalisti italiani non sono l'ombelico del mondo"
"Diritti in più, non annullati: autonomi dentro il contratto"

Siddi: incredibile, c'è chi vuole perpetuare privilegi da casta
Il Sindacato fa opera di inclusione, allarga diritti, non lede garanzie

Nuovo presidente della Federazione Editori Maurizio Costa
Siddi: impegno comune per sviluppare la qualità dell’informazione

Equo compenso: fuoco da Odg nazionale contro contratto
ma per iscrizione pubblicisti accetta retribuzione di 11 euro

Ucciso il collega russo, Igor Kornelyuk, in Ucraina
Siddi: nuovo grave lutto per il giornalismo internazionale

"Province, non disperdere il patrimonio di professionalità"

Lotti: con il fondo Editoria mille nuovi assunti in tre anni
Siddi: linee guida del Governo vanno nella direzione giusta

La Cassazione dice no al carcere per i giornalisti
"E' una categoria oggetto di attacchi gravi e ingiustificati"

Per un nuovo welfare dei giornalisti italiani:
protezione sociale, microcredito e formazione

Se sei in cassa integrazione non perdi i diritti sindacali

Rossi all'Aran: dare piena autonomia di rappresentanza
sindacale ai giornalisti nella Pubblica Amministrazione

Rossi: “Rilevanza della decisione anche per i giornalisti”
Nella Pa titolati anche dalla 150/2000 e dalla magistratura

Agibilità sindacale: la Consulta non ammette la Fnsi in giudizio
ma dà ragione alla Fiom dichiarando illegittimo l'art.19 Legge 300

Cos'e' la FNSI Assostampa Organismi Sindacali Contratti Documentazione Internazionale Edicola Uffici Stampa Lavoro Autonomo Fondi Modulistica Pari Opportunita'
Fondo Giornalisti
Inpgi
Casagit
Ordine dei Giornalisti
Il Giornalista
Le altre notizie...