Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Associazioni
Associazioni | 16 Apr 2018
CONDIVIDI:

Ast-Corecom: il 4 maggio seminario su spionaggio e controspionaggio cibernetico con il presidente del Copasir

Moderato dal presidente dell'Assostampa Toscana, Sandro Bennucci, il corso darà diritto a 4 crediti formativi. Fra i relatori, oltre a Giacomo Stucchi, anche Antonio Teti, docente di IT Governance e Big Data, Filippo Lucci, coordinatore dei Corecom italiani e Leonardo Testai, giornalista.
Seminario Ast-Corecom su spionaggio e controspionaggio cibernetico

Associazione Stampa Toscana e Corecom organizzano per il 4 maggio (dalle 15 alle 19), nell'Auditorium del Consiglio regionale, un seminario dal titolo: 'Spionaggio e controspionaggio cibernetico'. Interverrà Giacomo Stucchi, presidente del Copasir, il comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica. Obbiettivo: fornire suggerimenti e indicazioni ai professionisti della comunicazione (giornalisti) e del diritto (avvocati).

Moderato da Sandro Bennucci, presidente Ast, il corso darà diritto a 4 crediti formativi e, dopo i saluti istituzionali (Eugenio Giani, presidente del Consiglio regionale, Gaetano Viciconte consigliere tesoriere dell'Ordine degli avvocati, Enzo Brogi e Elettra Pinzani, presidente e componente del Corecom), si succederanno gli interventi, a cominciare da quello di Antonio Teti, docente di IT Governance e Big Data, per continuare con Giacomo Stucchi, presidente del Copasir, Filippo Lucci, coordinatore dei Corecom italiani e Leonardo Testai, giornalista.

Il seminario sarà completamente gratuito, come sempre per gli iscritti all'Associazione stampa toscana, mentre verrà richiesto un modesto contributo per spese di segreteria ai non iscritti.

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più