Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Cpo-Fnsi
Cpo-Fnsi | 21 Mag 2018
CONDIVIDI:

Cpo Fnsi, Cpo Usigrai, Cpo Asr e Cpo Odg Lazio: «Solidarietà alla Casa Internazionale delle donne»

Le Commissioni pari opportunità invitano giornaliste e giornalisti a unirsi alla mobilitazione delle donne in difesa della Casa e a tenere accesi i riflettori dell’informazione sulla loro lotta.
Il logo della Cpo Fnsi

«Solidarietà incondizionata alla Casa Internazionale delle donne, da oltre trent’anni sede storica del movimento femminista, insostituibile punto di riferimento per le lotte in difesa dei diritti delle donne e presidio contro la violenza maschile sulle donne».

Lo affermano le Commissione Pari Opportunità della Fnsi, dell’Usigrai, di Stampa Romana e dell'Ordine dei giornalisti del Lazio che, in una nota congiunta, «si schierano al fianco delle decine di associazioni, cooperative, onlus che nella Casa operano e le cui attività sono messe gravemente a rischio per la decisione della giunta Raggi di riprendersi l’immobile del Buon Pastore. Stracciando l’accordo raggiunto con l’amministrazione Marino per la cancellazione del debito».

In questo modo, proseguono le rappresentanti delle giornaliste italiane, «si azzerano, per mere ragioni commerciali, i servizi culturali e sociali offerti alla città. Si chiude un luogo importante di accoglienza e dibattito politico, memoria e simbolo delle lotte che hanno fatto progredire i diritti di tutte le donne».

Le Cpo Fnsi, Usigrai, Asr e Odg Lazio invitano, infine, giornaliste e giornalisti a unirsi alla mobilitazione delle donne in difesa della Casa delle donne e a tenere accesi i riflettori dell’informazione sulla loro lotta.

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più