Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Associazioni
Associazioni | 15 Mar 2019
CONDIVIDI:

Governo, l'Associazione stampa parlamentare: «Inaccettabile che Conte non usi la sala stampa»

«Ancora una volta il premier ha scelto di parlare con i giornalisti all'aperto, impedendo agli operatori dell'informazione di lavorare in condizioni adeguate. Rivendichiamo che il lavoro giornalistico riguardante la presidenza del Consiglio si svolga negli spazi e nei modi idonei», commenta l'Asp.
L'Asp: «Inaccettabile che Conte non usi la sala stampa»

L'Associazione stampa parlamentare stigmatizza «con forza quanto accaduto oggi davanti a palazzo Chigi. Ancora una volta il presidente del Consiglio Conte ha scelto di parlare con la stampa all'aperto, impedendo a giornalisti e operatori dell'informazione di lavorare in condizioni adeguate. Questo nonostante rassicurazioni di segno opposto arrivate dallo staff e dallo stesso presidente dopo un caso simile, avvenuto dieci giorni fa».

«Riteniamo incomprensibile e inaccettabile – sostiene l'Asp – che si continui a non ricorrere alla sala stampa di palazzo Chigi, spazio che consente a tutti di avere la massima agibilità e la possibilità di svolgere in modo corretto il nostro lavoro, che è innanzitutto quello di fare domande. Oggi, poi, al danno si è aggiunta la beffa, visto che diversi colleghi delle principali agenzie di stampa, peraltro accreditati permanentemente a palazzo Chigi. sono stati bloccati dentro la sala stampa proprio mentre il presidente Conte parlava fuori, senza quindi avere la possibilità di seguirlo. Torniamo a rivendicare con la massima determinazione che il lavoro giornalistico riguardante la presidenza del Consiglio, per la sua rilevanza istituzionale e democratica, possa svolgersi negli spazi e nei modi idonei ad assicurare un'informazione completa, ponderata e pluralista». (Ansa – Roma, 15 marzo 2019)

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più