Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Editoria
Editoria | 13 Dic 2018
CONDIVIDI:

Il Piccolo e Gazzetta di Modena, Enrico Grazioli e Roberta Giani nuovi direttori

Enzo D'Antona va in pensione e lascia la direzione del quotidiano di Trieste. Alla guida del giornale emiliano-romagnolo la prima donna fra i direttori del gruppo editoriale GNN. Le nomine saranno operative dal 12 gennaio.
Il Piccolo e Gazzetta di Modena, Enrico Grazioli e Roberta Giani nuovi direttori

Enzo D'Antona lascia la direzione del Piccolo di Trieste. La sua è stata una lunga carriera svolta nel gruppo, prima a Repubblica e successivamente, prima di approdare a Trieste, alla direzione della Città di Salerno. Al suo posto viene nominato Enrico Grazioli, giornalista di grande esperienza, nato professionalmente nei giornali locali Finegil, già direttore della Provincia Pavese e della Sentinella del Canavese, della Gazzetta di Mantova, di quella di Reggio e attualmente di quella di Modena.

Alla direzione della Gazzetta di Modena va Roberta Giani, proveniente dal Piccolo di Trieste e attualmente impegnata nella redazione del politico di Repubblica. Le nomine saranno operative dal 12 gennaio. L'editore ringrazia d'Antona «per l'importante lavoro svolto in questi anni e formula a Grazioli e Giani i migliori auguri di buon lavoro».

Per il gruppo editoriale GNN queste nomine «significano valorizzare il patrimonio di esperienza dei propri giornalisti ed al tempo stesso premiare chi fra i più giovani si afferma per qualità e competenza. Ma non è tutto perché Roberta Giani diventa la prima donna fra i direttori GNN, contribuendo a rafforzare la diversità, e dunque la capacità di innovare, del nostro gruppo». (Agi – Roma, 13 dicembre 2018)

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più