Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Associazioni
Associazioni | 03 Lug 2019
CONDIVIDI:

Il Sindacato giornalisti Veneto pronto a una grande campagna per la libertà di informazione

Una iniziativa da attuare, «come sempre fatto finora, insieme con la Fnsi, con le Associazioni regionali di Stampa, con gli Ordini regionali, con Inpgi, Casagit e Fondo di previdenza complementare. Mai come in questo momento serve fare squadra», osserva l'Assostampa.
Monica Andolfatto, segretaria del Sindacato giornalisti Veneto

Buona informazione, giornalisti preparati, no tagli e bavagli, sostegno ai colleghi minacciati, contrasto alle fake news,  linguaggio inclusivo, tutela degli enti di categoria. Questi i temi che saranno al centro di una grande campagna sulle libertà, sui diritti, sulla lotta al precariato, sulla difesa delle regole, contratti in primis, a cui il Direttivo regionale del Sindacato giornalisti Veneto, riunito oggi ad Arzerello (Pd), ha dato la sua convinta adesione.

«Una grande campagna da attuare, come sempre fatto finora, insieme con la Fnsi, con le altre Associazioni regionali di Stampa, con gli Ordini regionali, con Inpgi, Casagit e Fondo di previdenza complementare. Mai come in questo momento serve fare squadra al di là di personalismi o eventuali rivendicazioni territoriali», osserva l'Assostampa.

«La battaglia cui siamo chiamati è una battaglia per la democrazia, non di casta, e questo lo dobbiamo far capire per cercare di avere un consenso più condiviso possibile», conclude il sindacato regionale.

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più