Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Ungp
Ungp | 12 Ott 2018
CONDIVIDI:

'L'informazione nella fase della ricostruzione', il 29 ottobre corso di formazione in Fnsi

Il seminario, promosso dall'Unione nazionale giornalisti pensionati (Ungp) verterà sull'esperienza di Radio Amatrice, emittente nata subito dopo il terremoto del 24 agosto 2016, da qualche mese divenuta Teleradio Amatrice. Ai partecipanti cinque crediti. Iscrizioni tramite la piattaforma Sigef.
La sala 'Walter Tobagi' della Fnsi

Sulla base dell'esperienza maturata con il corso di aggiornamento professionale su 'L'informazione nelle situazioni di emergenza' del 4 dicembre 2017, l'Unione nazionale giornalisti pensionati propone un secondo corso sul tema 'L'informazione nella fase della ricostruzione'. Verranno esaminate esperienze sul campo per affrontare problematiche sociali, giuridiche etiche e deontologiche che si presentano nella fase successiva ad una emergenza nazionale.

Il corso si svolgerà il 29 ottobre 2018 dalle 9.30 alle 14.30 nella sala 'Tobagi' della Fnsi, in corso Vittorio Emanuele II, 349. La frequenza dà diritto a cinque crediti validi ai fini della formazione professionale continua. Le iscrizioni sono aperte sulla piattaforma Sigef e si chiuderanno il 25 ottobre. 

Punto di partenza è ancora una volta l'esempio di Radio Amatrice, emittente comunitaria nata subito dopo il terremoto del 24 agosto 2016 come strumento di comunicazione fra l'amministrazione comunale e i cittadini dispersi dopo il sisma che aveva distrutto o reso inagibili tutti gli edifici cittadini. A distanza di un anno, Radio Amatrice ha dato vita ad una testata televisiva, una 'Tv della ricostruzione', megafono di una città che vuole parlare alla regione e all'Italia intera per mantenere desta l'attenzione sulle problematiche collegate alla fase successiva dell’emergenza, nella quale dagli interventi più immediati si avvia la ricostruzione. Teleradio Amatrice è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Rieti come emittente istituzionale del Comune, presente su YouTube e sui canali social.

Tra i docenti del corso, anche il sindaco di Amatrice Filippo Palombini e la responsabile di Teleradio Amatrice Emma Moriconi. Si partirà dall'esperienza di Amatrice per estendere l'attenzione anche alla salvaguardia e al recupero dei beni culturali di Camerino (relazione dell'avvocato Giuseppe De Rosa); alla situazione dell'Aquila dopo il terremoto del 2009 (relazione di Angelo De Nicola, del Messaggero); alla tragedia del ponte Morandi a Genova (prof. Stefano Cianciotta dell'Università di Teramo).

Paolo Baggiani e Dario De Liberato del Comitato esecutivo nazionale Ungp illustreranno rispettivamente la storia del rapporto fra l'Unione pensionati e la realtà di comunicazione di Amatrice e gli aspetti deontologici della comunicazione nelle situazioni di emergenza nazionale.

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più