Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Minacce
Minacce | 24 Giu 2019
CONDIVIDI:

Minacce a Paolo Berizzi, il 26 giugno la Fnsi a Verona alla presentazione del libro 'NazItalia'

Il sindacato farà da scorta mediatica al giornalista di Repubblica al quale i gruppi neofascisti e neonazisti della città avrebbero voluto impedire di presentare il volume in una sala del Comune. Saranno presenti il presidente Giulietti e rappresentanti di Assostampa e Articolo21 regionali.
La recente presentazione di NazItalia ad Alessandria (Foto: @PBerizzi)

Una delegazione della Federazione nazionale della Stampa italiana sarà presente, assieme ai rappresentati del Sindacato giornalisti Veneto e di Articolo21, alla presentazione del libro di Paolo Berizzi, 'NazItalia', in programma a Verona mercoledì 26 giugno alle 20.45 in sala Lucchi, nei pressi dello stadio Bentegodi.

Una risposta all'ennesima raffica di minacce di neofascisti e neonazisti al giornalista di Repubblica, che nel volume racconta in maniera documentata come l'estrema destra agisca oggi in Italia. Minacce ritenute concrete e fondate dalle autorità, dato che Berizzi dallo scorso febbraio vive sotto scorta.

A fare da scorta mediatica a Paolo Berizzi, guidati dal presidente Giuseppe Giulietti, ci saranno la Fnsi, il Sindacato giornalisti Veneto e la sezione regionale di Articolo21. Ha annunciato la sua partecipazione anche il direttore di Repubblica, Carlo Verdelli.

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più