Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Cdr

Cdr

Cdr30 Nov 2017
I giornalisti del Tg5: «Dall'azienda nessun chiarimento sul futuro». Redazione in stato di agitazione Un organico sempre più sottile, un sistema editoriale multimediale che non funziona ancora in modo del tutto efficiente, mezzi spesso inadeguati, le voci sul trasferimento a Milano. Sono alcune delle criticità rilevate dall'assemblea di redazione, pronta a ripetere lo sciopero del marzo scorso. Leggi 
Cdr29 Nov 2017
Nuovi vertici dall'esterno e altri tagli agli stipendi, la redazione del Sole 24 Ore in stato di agitazione I giornalisti ritengono «inopportuna una politica di assunzioni e promozioni quando i conti del gruppo sono ancora ben lontani dall'essere risanati e, anzi, si è appena concluso un aumento di capitale finalizzato a evitarne il fallimento». Affidato al Cdr un pacchetto di cinque giorni di sciopero. Leggi 
Cdr24 Nov 2017
Scrive di un ultrà indagato, i tifosi lo insultano. La solidarietà del Cdr del 'Giorno' al giornalista Nicola Palma La notizia, riportata nell'ambito di un servizio sull'estrema destra a Milano, è stata confermata dall'avvocato dell'interessato nel corso di una conferenza stampa condivisa sulla pagina Facebook Curva del Milano. «Si ricorre ai social per mettere nel mirino un collega che ha fatto solo il suo lavoro», incalza il Cdr. Leggi 
Cdr26 Set 2017
Sciopero dei giornali locali Rcs, la solidarietà dei Cdr del gruppo Gedi ai colleghi «Tale vertenza – spiegano – ha una valenza che supera la dimensione aziendale, come tale richiede la massima attenzione e vicinanza da parte di tutte le strutture del sindacato dei giornalisti». Leggi 
Cdr23 Set 2017
Giornali locali Rcs tra scioperi e stati di agitazione L'azienda vuole limitare a 5 mesi e 25 giorni all’anno la durata dei contratti a termine. La redazioni di Toscana, Veneto e Trentino Alto Adige annunciano un pacchetto di 5 giorni di sciopero. Leggi 
Cdr12 Set 2017
Condé Nast: il nuovo Ceo incontra la stampa, ma i giornalisti del gruppo non sono ammessi Protesta l'assemblea di redazione, in stato di agitazione da luglio, che torna a chiedere all'azienda «un serio piano di rilancio delle testate». E di soprassedere «da questa politica dei tagli che trasforma i giornalisti in ammortizzatori sociali» e ha portato solo «ad assumere consulenti esterni e nuovi manager». Leggi 
Cdr27 Lug 2017
Chiusura Visibilia, il Cdr Periodici Rcs MediaGroup: «Pieno sostegno ai colleghi di Novella 2000 e Visto» Il Comitato di redazione al fianco dei giornalisti delle ex testate Rcs dopo il comunicato sindacale del Cdr di Visibilia che denunciava le intenzioni di Daniela Santanchè di procedere alla liquidazione della Visibilia Magazine Srl. Leggi 
Cdr25 Lug 2017
Daniela Santanchè liquida Visibilia, il Cdr di Novella 2000 e Visto a Berlusconi: «Vuol candidare chi licenzia?» Atto di accusa del comitato di redazione delle due testate: «Si è dimostrata poco capace di gestire le sue aziende lasciando "per strada" i suoi lavoratori e le loro famiglie». Da mesi non vengono pagati agenzie e collaboratori e «non ha versato nei tempi il Tfr». Leggi 
Cdr13 Lug 2017
Famiglia Cristiana, fiducia sospesa al piano editoriale. Ecco perché L’assemblea dei giornalisti ha deciso all’unanimità di sospendere il voto di fiducia al piano editoriale presentato dal direttore, don Antonio Rizzolo. «Un’occasione mancata che dà corpo a tutte le nostre preoccupazioni e inquietudini per il futuro», spiega il Cdr. Leggi 
Cdr01 Lug 2017
Lettera aperta a Urbano Cairo dal Cdr Rcs Periodici Riportiamo la lettera aperta che il Cdr della Rcs Periodici ha inviato al presidente Urbano Cairo dopo aver saputo che, nonostante Rcs sia in stato di crisi e i lavoratori in cassa integrazione, sono stati erogati ai dirigenti premi di risultato. Leggi 
Cdr30 Giu 2017
Il Pd lancia 'Democratica', il Cdr dell'Unità: «Sepolto il destino di 35 famiglie». Fnsi: «Modalità inaccettabili» «Il Partito Democratico lancia il suo nuovo quotidiano online senza ancora aver fatto nulla di concreto per garantire ai dipendenti de l'Unità almeno il diritto agli ammortizzatori sociali», è la dura reazione dei giornalisti. Il sindacato al fianco dei colleghi: «La Fnsi impegnata a riaprire il confronto con la proprietà». Leggi 
Cdr30 Giu 2017
Tre giorni di sciopero per i giornalisti della Periodici San Paolo, la Fnsi al fianco della redazione I giornalisti della Periodici San Paolo hanno proclamato tre giorni di sciopero: giovedì 29 e venerdì 30 giugno e lunedì 3 luglio 2017. La Fnsi si schiera al fianco della redazione e chiede all'azienda di ritirare la disdetta e il recesso dai contratti collettivi aziendali e di aprire un confronto a tutto campo. Leggi 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più