Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al

Servizio pubblico

Rai, demoliti due piani ora si torna alle linee guida. Fnsi e Usigrai: «Resta il giudizio negativo su questo vertice» «I miracoli esistono e accadono in Rai. Dopo la bocciatura del piano per l’informazione, in soli 7 giorni arrivano nuove linee guida e grande condivisione. Cosa è successo in così poco tempo?». Critiche di Fnsi e Usigrai al vertice aziendale: «Il nostro giudizio resta invariato: ha fallito». Leggi 
Rai, Fnsi e Usigrai: «All’azienda non serve una riforma frettolosa. È a rischio il futuro del Servizio pubblico» Fnsi e Usigrai lanciano l’allarme: «La Rai non ha bisogno di piani di riforma buttati giù di fretta. L’azienda deve essere salvata e rilanciata: servono risorse certe e di lunga durata, un piano industriale e un piano editoriale. Dopo un tale fallimento, il vertice si assuma le proprie responsabilità». Leggi 
Rai, si dimette il direttore editoriale Carlo Verdelli. Usigrai: «Questo vertice ha fallito, è inadeguato» «Il fallimento di questo vertice non si può esaurire nelle dimissioni di Carlo Verdelli. Questa vicenda non può chiudersi qui. Non assisteremo in silenzio alla delegittimazione del Servizio pubblico». Così l’Usigrai dopo la notizia delle dimissioni del Direttore editoriale della Rai. Leggi 
Rai, accantonato il piano Verdelli per l’informazione. Usigrai: «È emergenza, intervengano le istituzioni» Accantonato il piano per l’informazione della Rai proposto dal direttore per l’offerta informativa, Verdelli. L’Usigrai: «Siamo ormai in emergenza. Serve un intervento urgente delle istituzioni e delle autorità di vigilanza e garanzia». Leggi 
Rai, Fnsi e Usigrai: «Chi doveva innovare ha fallito, servono nuove iniziative per il futuro del Servizio pubblico» «Arrivati per innovare, hanno conservato. E l'intervista di metà mandato del Direttore generale ne è piena dimostrazione». Fnsi e Usigrai commentano così le ultime dichiarazioni del dg della Rai, Antonio Campo Dall'Orto, e annunciano di voler «insieme mettere in campo iniziative per costruire un futuro radicalmente rinnovato del Servizio pubb... Leggi 
Rai, Usigrai: «Bene le rassicurazioni sul canone 2016. Governo e parlamento assicurino continuità» L’Usigrai si dice molto soddisfatta per le rassicurazioni arrivate dall’Agenzia delle Entrate in merito ai ricavi da canone 2016: «Se le previsioni fossero confermate, sarebbe un risultato positivo». E intanto chiede a governo e parlamento di garantire al servizio pubblico fondi adeguati per il futuro. Leggi 
Rai, sindacati e associazioni al nuovo governo: «Preoccupati per tenuta e autonomia del servizio pubblico» Usigrai, Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Ugl Telecomunicazioni, Snater, Libersind-ConfSal e AdRai esprimono preoccupazione per la tenuta e l'autonomia del servizio pubblico: «Incertezza sulle risorse, intervento sugli affollamenti pubblicitari, poca chiarezza sulla missione alla vigilia del rinnovo della Concessione e inserimento tra le Pa mett... Leggi 
Rai, rischia di slittare il rinnovo della convenzione La caduta del governo Renzi ha più di una conseguenza immediata sulla gestione della tv pubblica: salta l’inserimento nella legge di bilancio della deroga all'inclusione della Rai nella lista delle aziende della Pa, mentre resta in stand by il rinnovo della convenzione decennale. Leggi 
Fnsi e Usigrai: «Risorse certe per non far morire la Rai» Una azienda come può vivere senza risorse certe. Lo avevamo denunciato sin dal taglio dei 150 milioni. Praticamente gli unici a farlo, insieme alla Fnsi. E siamo davanti alla prova dei fatti. Leggi 
Caso Semprini, Rai condannata per condotta antisindacale. Fnsi, Usigrai e Stampa Romana: «Le nostre denunce erano fondate... Il giudice del lavoro di Roma ha accertato il comportamento antisindacale della Rai nelle procedure per l'assunzione del giornalista Gianluca Semprini, conduttore di Politics. La decisione presa, a seguito della denuncia presentata da Fnsi, Usigrai e Associazione Stampa Romana, per il mancato rispetto degli articoli 6 e 34 del contratto collettivo ... Leggi 
Delibera Anac, Usigrai: «I Tg Rai hanno travisato la notizia. I cittadini hanno diritto di sapere» All’indomani della pubblicazione della delibera con cui l’Anac, su esposto dell’Usigrai, ha accertato irregolarità in alcune procedure di assunzione in Rai, la polemica continua a imperversare. «La notizia è stata travisata o nascosta nei Tg Rai. Salvo rare eccezioni, ai cittadini non è stata data una informazione corretta e completa», d... Leggi 
Nomine esterne in Rai, Anac accerta la violazione delle procedure. Usigrai: «Quegli atti erano illegittimi» L’Autorità nazionale anticorruzione ha accertato alcune irregolarità nelle procedure di assunzione dei dirigenti esterni in Rai. «Una censura ai vertici dell’azienda che non ha precedenti e che conferma la denuncia fatta dall'Usigrai, con il pieno sostegno della Fnsi, attraverso l'esposto inviato nei mesi scorsi ad Anac e Corte dei Conti», ... Leggi 
1
2 3 4 5 6
Avanti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più