Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al

Servizio pubblico

Rai, dal Cda stop al piano news del dg Campo Dall’Orto. Fnsi e Usigrai: «Vertici inadatti, vadano a casa» Bocciato il piano per l’informazione. «È l'atto finale di un vertice inadatto al ruolo e irresponsabile, che antepone i propri conflitti di potere al bene del servizio pubblico. Ventidue mesi senza un piano news è responsabilità di tutti. Nessuno escluso», commenta il sindacato dei giornalisti. Leggi 
Rai, Usigrai: «Basta guerre sulla pelle dell’azienda, questo vertice è in costante conflitto al proprio interno» «Se questo vertice è incapace di tenere il passo, ne tragga le dovute conseguenze. Tutto il vertice. Nessuno escluso». Così l’esecutivo dell’Usigrai dopo l’incontro tra i consiglieri Rai al Centro studi americani di via Caetani. Leggi 
Rai: impiegati, quadri e operai in sciopero il primo giugno Tra le motivazioni della protesta: «la pregiudiziale aziendale posta sull'incremento dei minimi salariali» e la richiesta di «rinnovo del Contratto collettivo», spiegano Cgil, Uil, Ugl, Snater e Lisbersind Confsal. Leggi 
Rai, con il canone in bolletta aumentano abbonati e gettito Con la riscossione del canone tv in bolletta gli abbonati sono aumentati di 5,5 milioni, con un notevole recupero di gettito, pari a oltre 2 miliardi e 200 milioni. Lo ha confermato la direttrice dell'Agenzia delle Entrate, Rossella Orlandi, nel corso di un'audizione alla Camera. Leggi 
Rai, Giacomelli: «Entro la pausa estiva il primo testo del contratto di servizio» L’annuncio del sottosegretario con delega alle comunicazioni nel corso dell’audizione in commissione di Vigilanza. «Il parere della Vigilanza ha arricchito l'atto della convenzione. C'è sintonia di valutazione che ci consentirà di recuperare la totalità dei punti espressi nel parere», ha spiegato. Leggi 
Rai, via libera in Consiglio dei ministri alla concessione decennale in esclusiva Approvato anche lo schema di convenzione che sarà stipulata tra il ministero dello Sviluppo economico e la società concessionaria. Il decreto tiene conto del parere della Commissione parlamentare per l'indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi. Leggi 
Rai, il presidente Giulietti: «Tra gli obiettivi del prossimo Contratto di servizio anche il contrasto ai linguaggi d'odi... Il rinnovo della concessione e la nuova convenzione tra Stato e Rai per l'affidamento del servizio pubblico radiotelevisivo sono stati i temi al centro dell’incontro organizzato oggi a Roma da Articolo 21, Eurovisioni, Fnsi, Usigrai, Slc-Cgil, Adrai e Fondazione di Vittorio. Leggi 
Convenzione tra Stato e Rai, i sindacati in Vigilanza: «Positivo l’impianto, restano i nodi su risorse e autonomia» «Positivo l'impianto della Convenzione, ma restano due nodi fondamentali da sciogliere: le risorse e l'autonomia della Rai». Questo il parere espresso in maniera unitaria da 7 sigle sindacali in audizione oggi in Commissione di Vigilanza. Leggi 
Convenzione Stato-Rai, Fnsi e Usigrai: «Bene lo schema, resta il nodo delle risorse» Primo via libera dal Consiglio dei ministri allo schema di Convenzione tra Stato e Rai per la Concessione del servizio pubblico radiotelevisivo e multimediale. «Una buona notizia», commentano Fnsi e Usigrai, che incalzano: «Disponibili a contribuire con idee e proposte». Leggi 
Rai, il senatore Rossi relatore dello schema di Convenzione. Fnsi, Usigrai e Assostampa ligure: «Palese conflitto di inte... Maurizio Rossi relatore dello schema di Convenzione Stato-Rai. Una scelta contestata da Fnsi, Usigrai e Associazione Ligure dei Giornalisti: «È perlomeno bizzarro che un ruolo del genere venga affidato a un senatore in palese conflitto di interessi», protesta il sindacato. Leggi 
Rai, Fnsi e Usigrai: «Subito il tavolo per regolarizzare i giornalisti precari delle reti» In occasione della presentazione dei finalisti del premio Morrione, Fnsi e Usigrai hanno richiamato l'attenzione dell'azienda sulla necessità di costituire un consorzio di giornalismo investigativo e di avviare in tempi brevi processi di regolarizzazione dei troppi giornalisti precari che lavorano nelle reti. Leggi 
Rai, demoliti due piani ora si torna alle linee guida. Fnsi e Usigrai: «Resta il giudizio negativo su questo vertice» «I miracoli esistono e accadono in Rai. Dopo la bocciatura del piano per l’informazione, in soli 7 giorni arrivano nuove linee guida e grande condivisione. Cosa è successo in così poco tempo?». Critiche di Fnsi e Usigrai al vertice aziendale: «Il nostro giudizio resta invariato: ha fallito». Leggi 
1
2 3 4 5 6 7
Avanti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più