Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Premi e Concorsi
Premi e Concorsi | 10 Dic 2018
CONDIVIDI:

Premio giornalistico internazionale 'Cristiana Matano', online il bando della quarta edizione

Tema di quest'anno: 'Lampedusa e il Mediterraneo, le vie dell'accoglienza e della bellezza'. Possono partecipare gli iscritti all'Ordine e i giornalisti stranieri autori di articoli, inchieste e servizi andati in onda e/o pubblicati su carta stampata, tv, radio, agenzie, online tra il 9 giugno 2018 e l'8 giugno 2019.
La giornalista Cristiana Matano (Foto: occhibluonlus.com)

È online sul sito www.occhibluonlus.com il bando per la quarta edizione del Premio giornalistico internazionale 'Cristiana Matano', dedicato alla giornalista prematuramente scomparsa l'8 luglio 2015, patrocinato dall'Ordine nazionale dei giornalisti e dalla Federazione nazionale della Stampa italiana.

«Nei giorni del quarto anniversario – spiegano i promotori – Lampedusa, l'isola del cuore, dove Cristiana ha scelto di riposare, diventerà ancora una volta il luogo simbolo in cui per tre giorni, il 6, 7 e 8 luglio 2019, si concentreranno numerosi appuntamenti per ricordare la giornalista campana, ma siciliana d'adozione. Solidarietà e cultura, giornalismo e spettacolo, integrazione e impegno sociale saranno i temi che terranno viva l'attenzione verso l'ultimo lembo d'Italia e d'Europa, terra di frontiera, di accoglienza, di emergenze, ma anche di straordinario fascino paesaggistico e ambientalistico».

In quell'occasione sarà consegnato il Premio giornalistico internazionale 'Cristiana Matano', il cui tema sarà: 'Lampedusa e il Mediterraneo, le vie dell'accoglienza e della bellezza'.

Il Premio è riservato ai giornalisti italiani iscritti all'Ordine e ai giornalisti stranieri autori di articoli, inchieste e servizi andati in onda e/o pubblicati su carta stampata, tv, radio, agenzie di stampa e testate online (regolarmente registrate), tra il 9 giugno 2018 e l'8 giugno 2019.

Gli elaborati devono contenere testimonianze, fatti e reportage – legati a Lampedusa e al Mediterraneo – inerenti i valori della solidarietà e dell'integrazione, al fenomeno delle migrazioni, allo sviluppo del turismo e alla bellezza del territorio, alla salvaguardia del paesaggio e dell'ambiente.

A breve l'associazione 'Occhiblu onlus' renderà noto anche il programma della tre giorni, in cui si alterneranno momenti di musica, spettacolo, teatro, sport, convegni, intrattenimento e riflessione sui temi dell’accoglienza, della multiculturalità e della solidarietà.

Il bando e tutte le informazioni utili sono pubblicate sul sito web www.occhibluonlus.com.

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più