Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  La polemica
La polemica | 15 Giu 2017
CONDIVIDI:

Scontro tra Di Maio e Calabresi, Fnsi: «Chiedere le dimissioni del direttore è ripercorrere i peggiori esempi del passato»

La querelle dopo la pubblicazione della notizia di un incontro tra Davide Casaleggio e il segretario della Lega, Matteo Salvini. Il segretario Lorusso e il presidente Giulietti: «Siamo accanto ai colleghi, dentro e fuori le aule giudiziarie, per respingere ogni intimidazione, di qualsiasi natura e colore».
Il segretario generale Lorusso e il presidente Giulietti

Il quotidiano La Repubblica ha informato i lettori di un incontro tra Davide Casaleggio e il segretario della Lega Matteo Salvini. Il vicepresidente della Camera, Luigi Di Maio, ha smentito e ha chiesto le dimissioni del direttore Mario Calabresi. Il direttore, invece, ha confermato tutto e ha invitato il parlamentare a querelarlo.

«Ci auguriamo – commentano il segretario generale e il presidente della Fnsi, Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti – che Di Maio voglia raccogliere l'appello di Calabresi. Noi, invece, lo invitiamo a non ripercorrere i peggiori esempi del passato e a non sollecitare le dimissioni di Calabresi o di chiunque altro. In ogni caso la Fnsi sarà accanto ai colleghi, dentro e fuori le aule giudiziarie, per respingere ogni intimidazione, di qualsiasi natura e colore».

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più