Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Editoria
Editoria | 12 Apr 2019
CONDIVIDI:

Violenza sulle donne, al via la media partnership fra agenzia di stampa Dire e rete nazionale D.i.Re

Obiettivo del protocollo di intesa, nato con un reportage dai centri antiviolenza della regione Lazio, è quello di raccontare il fenomeno, a livello nazionale, con un linguaggio preciso, corretto e scongiurando gli stereotipi.
La firma della media partnership

L'Agenzia Dire con il canale DireDonne e la rete nazionale dei centri antiviolenza D.i.Re hanno siglato, nella sala stampa della testata, un protocollo d'intesa e una media partnership. Un lavoro nato sul campo, con un reportage dai centri antiviolenza della regione Lazio, e che proseguirà sul territorio nazionale, seguendo l'agenda degli appuntamenti salienti e curando approfondimenti tematici sulla violenza contro le donne, con l'impegno di raccontare il fenomeno con un linguaggio preciso, corretto e scongiurando gli stereotipi. Al tavolo della firma la presidente della rete D.i.Re, Lella Palladino, l'ufficio stampa Cristiana Scoppa, il capo redattore centrale dell'Agenzia Dire, Andrea Clerici, con una rappresentanza della redazione DireDonne.

«Raccontare la violenza maschile contro le donne e il lavoro dei centri antiviolenza non è semplice. Scontiamo un grande ritardo da parte degli operatori della comunicazione, ma anche un pregiudizio e un linguaggio sessista. La media partnership con l'agenzia Dire – ha spiegato la presidente della rete D.i.Re., Lella Palladino – è la possibilità di fare un percorso condiviso e contaminare con un'ottica di genere i media».

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più