Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Appuntamenti
Appuntamenti | 05 Apr 2018
CONDIVIDI:

Mauro Donato è libero

Il fotoreporter torinese sta facendo ritorno in Italia. Era stato arrestato il 16 marzo scorso in Serbia, dove si trovava per lavoro. Domani, venerdì 6 aprile, sarà presente alla conferenza stampa organizzata nella sede della Fnsi alle 11.
Il fotoreporter Mauro Donato

«La famiglia e l'avvocato del fotoreporter italiano Mauro Donato, detenuto dal 16 marzo scorso in carcere in Serbia, dove si era recato insieme ad un collega per documentare la vita dei profughi e le attività dei diversi operatori umanitari, sono felici di comunicare che Mauro è stato finalmente scarcerato e sta rientrando in Italia». Lo affermano, in una nota, i familiari e la legale di Donato.
«Ringraziano amici, colleghi e quanti si sono in ogni modo adoperati per la sua liberazione. Un ringraziamento particolare – proseguono – al presidente della FNSI Giuseppe Giulietti, all'Associazione Stampa Subalpina, al professor Luigi Manconi e all'Ufficio Italiani all'Estero della Farnesina».
Mauro Donato sarà presente domani, venerdì 6 aprile, alle 11, alla conferenza stampa organizzata nella sede della Federazione nazionale della Stampa italiana, in corso Vittorio Emanuele II, 349 a Roma.

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più