Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Premi e Concorsi
Premi e Concorsi | 11 Gen 2017
CONDIVIDI:

Finanza per il sociale, al via la III edizione del premio riservato a giornalisti praticanti e allievi delle scuole di giornalismo

Al via la terza edizione del premio “Finanza per il sociale”, dedicato a giornalisti praticanti e allievi delle scuole di giornalismo per sostenere il loro impegno nel raccontare l’importanza della cultura finanziaria per il Paese. Elaborati entro il 3 luglio 2017.
La locandina del premio giornalistico “Finanza per il sociale”

Al via la terza edizione del premio “Finanza per il sociale”, dedicato ai giornalisti praticanti e allievi delle scuole di giornalismo per sostenere il loro impegno nel raccontare l’importanza della cultura finanziaria per il Paese.

L’iniziativa, indetta per il terzo anno da Abi (Associazione Bancaria Italiana), Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio (Feduf) e Fiaba (Fondo Italiano Abbattimento Barriere Architettoniche) e promossa nell’ambito della XIV edizione del FiabaDay – Giornata nazionale per l’abbattimento delle barriere architettoniche, rientra nell’ambito dell’impegno pluriennale del mondo bancario sui temi dell’inclusione finanziaria e sociale.

Il premio, che torna quest’anno rinnovato e rafforzato nella proposta, punta a coinvolgere e a valorizzare l’impegno dei giovani avviati in percorsi di studio giornalistico e interessati a cogliere le sfide del giornalismo economico, in un momento storico in cui l’adeguata informazione e formazione finanziaria costituisce ormai un autentico servizio per lo sviluppo di competenze imprescindibili per il Paese.

L’iniziativa ha l’obiettivo di premiare il migliore articolo o servizio audio/video che abbia affrontato “Il ruolo dell'educazione finanziaria e al risparmio come strumento di inclusione sociale. Sfide e prospettive nell’era digitale” quale tema del concorso.

La partecipazione è gratuita. Possono concorrere i praticanti e gli allievi delle scuole di giornalismo o master riconosciuti dall’Ordine dei Giornalisti, autori di articoli in lingua italiana o di servizi radiotelevisivi sul tema in concorso. Possono concorrere anche elaborati firmati da più autori. Ogni concorrente, o gruppo di concorrenti, potrà partecipare con un solo articolo/servizio, prodotto, pubblicato, trasmesso o diffuso nel periodo compreso tra il 1° settembre 2016 e il 31 maggio 2017.

L’elaborato, insieme alla domanda di partecipazione, dovrà essere spedito per posta all’indirizzo FIABA – Premio “Finanza per il Sociale” Piazzale degli Archivi, 41 00144 Roma o per email indicando come oggetto la dicitura “Premio Finanza per il Sociale II Edizione” a ufficiostampa@fiaba.org entro il 3 luglio 2017.

Tutte le informazioni utili sono disponibili su www.abi.it e www.fiaba.org.

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più