Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Istituzioni

Istituzioni

Istituzioni23 Nov 2018
Mattarella: «L'informazione bene pubblico e diritto di rilevanza costituzionale» Il presidente torna sul ruolo dei media nel messaggio inviato all'Agcom in occasione del seminario 'Giornalismi nella società della disinformazione' organizzato in Fnsi. «Coniugare l'innovazione con i valori del pluralismo, della trasparenza, del confronto e della veridicità dei contenuti è essenziale per garantire informazione di qualità, a p... Leggi 
Istituzioni21 Nov 2018
Editoria, Casellati: «No a misure restrittive sui contributi» Per la presidente del Senato, l'abrogazione dei finanziamenti agli organi di informazione porterebbe a «gravi conseguenze non solo sull'occupazione, ma soprattutto su quel pluralismo della stampa e dell'editoria che è principio cardine della nostra democrazia». Leggi 
Istituzioni19 Nov 2018
Mattarella: «Libertà di stampa e minoranze tutelate dalla Carta». Fnsi e Cnog: «Le sue parole facciano riflettere tutt... Il presidente della Repubblica, intervenendo a Merano alla cerimonia per i 130 anni del gruppo editoriale Athesia, ha anche sottolineato che «l'esigenza di tutelare minoranze, culture, identità e insieme libertà di stampa richiede anche sostegni dello Stato». Il monito arriva a pochi giorni dalle iniziative promosse per rafforzare i valori racc... Leggi 
Istituzioni12 Nov 2018
Attacchi ai giornalisti, Mattarella: «La libertà di stampa ha un grande valore» Il Capo dello Stato, ricevendo al Quirinale alcune scolaresche, torna a ribadire il ruolo dell'informazione in un Paese democratico. E il presidente della Camera, Roberto Fico, sulla querelle tra il vicepremier Di Maio e i giornalisti osserva: «Serve uscire dallo scontro costante e questo vale per tutti gli attori coinvolti». Casellati: «Il gior... Leggi 
Istituzioni29 Ott 2018
Mattarella: «Pluralismo e libertà di opinione imprescindibili per un Paese civile». Fnsi e Cnog: «Grazie presidente» Il capo dello Stato è tornato, ancora una volta, a difendere i valori racchiusi nell'articolo 21 della Costituzione nel messaggio inviato al direttore della agenzia Sir per i trent'anni dalla fondazione. Sindacato e Ordine: «Non assisteremo in silenzio all'offensiva contro la libertà di informazione». Leggi 
Istituzioni23 Ott 2018
Sostegno all'editoria italiana all'estero, Fnsi e Odg ringraziano Mattarella. «Necessario tutelare le diversità» Sindacato e Ordine accolgono con favore le parole pronunciate dal capo dello Stato in occasione degli Stati generali della Lingua italiana al Quirinale. «Per la stampa in italiano all'estero è indispensabile il sostegno pubblico», ha detto. «Qualsiasi ipotesi di abrogazione è un tentativo di colpire le differenze e la libertà di espressione»... Leggi 
Istituzioni15 Set 2018
Libertà di informazione, Mattarella: «Pilastro della democrazia da tutelare» Il presidente della Repubblica ribadisce che la libera stampa «non può essere oggetto di insidie volte a fiaccarne la piena autonomia e a ridurre il ruolo del giornalismo». Il segretario Lorusso e il presidente Giulietti: «Non possiamo che ringraziarlo per le sue parole». Leggi 
Istituzioni12 Set 2018
Diritto d'autore, Fnsi: «Sancito il valore del lavoro giornalistico e dell'informazione professionale» Il sindacato commenta con favore il via libera del Parlamento Europeo alla proposta di riforma del copyright: «Le risorse che arriveranno al sistema dovranno servire per mettere in campo politiche di inclusione lavorativa delle fasce più deboli della professione e di contrasto al precariato dilagante». Leggi 
Istituzioni11 Set 2018
Diritto d'autore, Tajani: «La proposta di direttiva non minaccia la libertà. Servono regole chiare» Intervenendo alla vigilia del voto sulla riforma del copyright, il presidente del Parlamento Europeo ha anche denunciato le pressioni sui deputati da parte dei giganti di internet. «Non è giusto che raccoglitori di pubblicità e motori di ricerca paghino quattro euro di tasse», ha osservato. Leggi 
Istituzioni10 Set 2018
Riforma del diritto d'autore, monito della Commissione Ue: «Ora o mai più» Le nuove regole «sono necessarie per consentire ai creatori e alla stampa di ottenere accordi migliori quando i loro lavori sono resi disponibili online. Se il 12 settembre salta l'ok, a trarne beneficio saranno solo le grandi piattaforme», sottolinea una portavoce al digitale dell'esecutivo comunitario. Leggi 
Istituzioni06 Set 2018
Diritto d'autore, l'appello della Fnsi pubblicato dai quotidiani italiani Il 12 settembre gli europarlamentari sono chiamati a pronunciarsi sull'avvio della riforma del copyright. 'Tale regolamentazione è necessaria per difendere la libera informazione e il diritto dei cittadini ad essere informati, garantiti dalla Dichiarazione universale dei Diritti dell'Uomo e dall'art. 21 della Costituzione', spiega l'appello promos... Leggi 
Istituzioni05 Set 2018
Diritto d'autore, appello di Fieg ed Enpa a Bruxelles: «Sì alla Direttiva per difendere la stampa e la democrazia» Con una lettera aperta pubblicata sui giornali, gli editori chiedono al Parlamento europeo di approvare la riforma e di introdurre così «un 'diritto commesso' che tutelerebbe l'informazione professionale, libera e indipendente consentendo alle aziende editoriali di ottenere la giusta remunerazione per il proprio lavoro». Leggi 
1
2 3 4
Avanti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più