Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Sentenze

Sentenze

Sentenze12 Lug 2019
Processo Rocchelli, 24 anni a Markiv. Fnsi: «Grazie a chi non ha mai smesso di chiedere verità e giustizia» Il militare della Guardia nazionale ucraina era l'unico imputato per l'omicidio del 30enne ucciso il 24 maggio 2014 nella regione del Donbass. L'avvocato Pisapia: «Confermato quanto sostenuto dai familiari della vittima sulle responsabilità della tragica morte di un coraggioso fotoreporter». Leggi 
Sentenze23 Mag 2019
Bologna, Telesanterno condannata per condotta antisindacale Il giudice del Lavoro ha stabilito che la sostituzione della giornalista Roberta Predieri nella conduzione del suo programma durante lo sciopero a oltranza proclamato per il mancato pagamento degli stipendi fu un atto illegittimo. Leggi 
Sentenze15 Apr 2019
Aemilia, la Cassazione: «Chi minaccia un giornalista viola un valore primario della democrazia» Depositate, nei giorni scorsi, le motivazioni della pronuncia con cui la Suprema Corte ha reso definitive le condanne nei confronti di 40 persone all'esito dello stralcio del processo definito col rito abbreviato. «Un richiamo di giustizia che rende merito all'impegno dei cronisti», commenta l'avvocato Giulio Vasaturo, che assiste la Fnsi in nume... Leggi 
Sentenze12 Apr 2019
Bari: non diffamò la Igeco Spa, nuova archiviazione per Marilù Mastrogiovanni Il Gip: «Rispettato il diritto di critica». Soddisfatte Fnsi e Assostampa Puglia: «Confermato ancora una volta che diritto di cronaca e libertà di espressione non possono subire indebite limitazioni. Grazie agli avvocati Francesco Paolo Sisto e Roberto Eustachio Sisto che hanno assistito la collega». Leggi 
Sentenze12 Apr 2019
Friuli Venezia Giulia, la Consulta boccia il contratto giornalistico per gli uffici stampa della Regione Secondo la Corte Costituzionale, la norma varata dalla Giunta allora guidata da Debora Serracchiani è in contrasto con la Carta, fra le altre ragioni, perché viola il principio generale che affida alla contrattazione collettiva il trattamento economico dei dipendenti pubblici. Leggi 
Sentenze05 Apr 2019
Minacce a Borrometi, condannato Francesco De Carolis I giudici della Corte d'appello di Catania hanno inflitto 2 anni e 4 mesi di carcere al 44enne accusato di tentata violenza privata ai danni del giornalista. Esclusa l'aggravante del metodo mafioso come, invece, aveva sentenziato quasi un anno fa la Corte d'assise di Siracusa. Leggi 
Sentenze12 Mar 2019
Bari, fuga di notizie sul caso Tarantini: assolta la giornalista. Fnsi e Assostampa: «Ha fatto solo il suo dovere» Angela Balenzano, cronista del Corriere del Mezzogiorno, era finita a processo con la pesante accusa di ricettazione per aver pubblicato, nel 2009, parte dei verbali contenenti i racconti delle escort condotte a Palazzo Grazioli dall'ex premier Silvio Berlusconi. Per i giudici 'il fatto non sussiste'. Leggi 
Sentenze25 Feb 2019
Condanna per il raid al Roxy bar, la solidarietà della Fnsi ai giornalisti insultati dai parenti di Casamonica «Oggi più che mai è necessario continuare a dare forza e voce ai cronisti impegnati in quei territori e con loro alle associazioni e istituzioni che in questi anni hanno sempre contrastato mafie, corruzione e malaffare», commentano il segretario Lorusso e il presidente Giulietti. Leggi 
Sentenze07 Feb 2019
Torino, confermata in appello la condanna a Davide Falcioni. Fnsi e Subalpina: «Preoccupante» «Ancor più preoccupante è che, nonostante il sostituto procuratore generale abbia chiesto l'assoluzione per la particolare tenuità del reato, la Corte abbia stabilito di confermare la condanna. Al collega la vicinanza e la solidarietà del sindacato dei giornalisti», commentano Federazione e Assostampa. Leggi 
Sentenze25 Gen 2019
Uffici stampa, illegittima la legge della Regione Lazio ma nessun effetto a catena La Corte Costituzionale ha detto no alla legge regionale sulla quale aveva lavorato l'Associazione Stampa Romana. Fnsi: «Nessun effetto automatico sulle altre regioni. Ora però si apra con l'Aran la trattiva che, partendo dalla salvaguardia dei diritti acquisiti, riempia di contenuti l'articolo 18 bis del contratto degli enti pubblici». Leggi 
Sentenze21 Gen 2019
Diffamazione, assoluzione postuma per il giornalista siracusano Gianni D'Anna Dopo 12 anni la Corte di Cassazione ha sancito che 'il fatto non sussiste'. Intanto il cronista è morto. «Solo il destino non gli ha permesso di essere presente per ascoltare la sentenza che ha posto fine ad un incredibile, quanto assurdo, calvario giudiziario», commenta l'Assostampa Siracusa. Leggi 
Sentenze18 Gen 2019
Diffamazione, assolti dopo 10 anni il direttore di 'Latina Oggi' Panigutti e la giornalista Graziella Di Mambro Entrando direttamente nel merito e senza necessità di un ulteriore processo, la Cassazione ha annullato, perché ritenuta erronea, la sentenza della Corte d'appello di Roma che due anni fa aveva invece condannato i due giornalisti per un articolo pubblicato il 5 febbraio 2009. Leggi 
1
2 3 4 5
Avanti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più