Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Sentenze

Sentenze

Sentenze13 Set 2018
Editoria, bancarotta Ste: cinque anni e mezzo a Denis Verdini Il tribunale di Firenze ha condannato a 5 anni anche l'ex deputato Massimo Parisi. Per entrambi i giudici hanno deciso l'interdizione perpetua dai pubblici uffici. Tre anni ciascuno per gli altri tre imputati nel processo, tutti amministratori della società che pubblicava 'Il Giornale della Toscana'. Leggi 
Sentenze12 Set 2018
Mafia Capitale, Fnsi: «Grazie ai cronisti che hanno denunciato. Ora norme su tutela delle fonti e querele bavaglio» «Nonostante intimidazioni, denunce e querele 'censura', i colleghi non hanno mai rinunciato a svolgere il loro lavoro con coraggio e senza lasciarsi condizionare dalle minacce, alcune delle quali pronunciate persino dentro le aule dei tribunali», commentano il segretario Lorusso e il presidente Giulietti. Leggi 
Sentenze10 Lug 2018
Charlie Hebdo, Maurizio Belpietro assolto delle accuse di offese all'Islam L'8 gennaio 2015 aveva pubblicato in prima pagina su Libero, di cui era direttore, il titolo 'Questo è l'Islam' corredato da una foto che mostrava l'attacco terroristico al settimanale satirico del giorno precedente. Per la giudice della decima sezione penale del Tribunale di Milano il 'fatto non sussiste'. Leggi 
Sentenze10 Giu 2018
Caso Rossana Caccavo, Esperia Tv condannata anche in Cassazione Il licenziamento in tronco e 'con effetto immediato' della giornalista è stato illegittimo e ritorsivo. La Suprema Corte mette così la parola fine a una vicenda durata oltre cinque anni. Parisi: «Confermata ancora una volta la bontà dell'azione del Sindacato giornalisti della Calabria». Leggi 
Sentenze20 Apr 2018
La Corte di Appello Napoli: «Enzo Palmesano fu allontanato dal Corriere di Caserta per le pressioni del clan» La conferma dei giudici del capoluogo partenopeo nelle motivazioni della sentenza appena depositate. «In questi anni la magistratura ha inferto colpi durissimi alla camorra casertana, ma la situazione nel territorio è ancora molto preoccupante», affermano Fnsi e Sugc. Leggi 
Sentenze09 Apr 2018
Raccontò irruzione No Tav, condannato il giornalista Davide Falcioni. Fnsi e Subalpina: «Schiaffo al diritto di cronaca... Il tribunale di Torino ha inferto al pubblicista 4 mesi di reclusione per 'concorso di violazione di domicilio' per fatti risalenti al 2012. «L'auspicio è che in appello prevalgano le ragioni dell’articolo 21 della Costituzione», è il commento del sindacato. Leggi 
Sentenze15 Mar 2018
Regione Siciliana, Lirio Abbate assolto dall'accusa di diffamazione Il vicedirettore dell'Espresso era stato denunciato dall'assessore regionale all'Economia, Gaetano Armao, per un articolo pubblicato a luglio 2012 dal titolo 'Regione Sicilia. Stipendi senza tetto'. La giudice Roberta Di Gioia del tribunale di Roma ha stabilito che il fatto non sussiste. Leggi 
Sentenze19 Feb 2018
Omicidio Rostagno: confermato l'ergastolo per il boss, assolto il presunto killer Alla lettura del dispositivo erano presenti anche i rappresentanti dei giornalisti siciliani, costituiti parte civile con l'Associazione Siciliana della Stampa e l'Ordine dei giornalisti regionale. Unci Sicilia: «Dopo 30 anni non si conosce il nome del killer di Rostagno». Leggi 
Sentenze05 Feb 2018
Inquadrati come lavoratori autonomi in realtà erano corrispondenti: il giudice dà ragione all'Inpgi Con due recenti sentenze, il tribunale del Lavoro di Roma ha di nuovo confermato la fondatezza di quanto rilevato dagli ispettori dell'ente in tema di accertamento della natura subordinata di alcuni rapporti di lavoro. Riconosciuto ai giornalisti l'articolo 12 del contratto. Leggi 
Sentenze11 Gen 2018
Finto lavoro autonomo, editore condannato a versare all'Inpgi 300mila euro di contributi Il tribunale ha riconosciuto che i rapporti di lavoro erano riconducibili nell'alveo del lavoro subordinato «sulla base di consolidati criteri elaborati in questa materia» e «ribadendo ancora una volta la non essenzialità dell'apporto quotidiano dei lavoratori», spiega l'ente di previdenza. Leggi 
Sentenze18 Dic 2017
'Bastardi islamici', Maurizio Belpietro assolto dall'accusa di 'offese a una confessione religiosa' Per il tribunale di Milano 'il fatto non sussiste'. Il titolo comparve su 'Libero', quotidiano all'epoca da lui diretto, dopo la strage di Parigi. «Non c'era alcuna intenzione di offendere e di sostenere che tutti gli islamici sono bastardi», ha commentato l'attuale direttore de 'La Verità'. Leggi 
Sentenze29 Nov 2017
Omicidio Cutuli, 24 anni ai due afghani accusati di aver ucciso la giornalista nel 2001 Gli imputati, collegati in videoconferenza dal carcere di Kabul, dovranno risarcire i danni pari a 250mila euro ciascuno alle parti offese: la Rcs e i familiari di Maria Grazia. Il processo era cominciato il 14 settembre 2015. Il pubblico ministero aveva chiesto la condanna a 30 anni. Leggi 
1
2 3 4
Avanti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più