Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Iniziative
Iniziative | 11 Lug 2019
CONDIVIDI:

Processo Rocchelli, il 12 luglio Fnsi e Alg in aula a Pavia per la sentenza

L'Assostampa ha convocato il direttivo alle 9 in piazza Petrarca, dove – nella sala dell'Annunciata – si terrà l'udienza conclusiva del processo per l'omicidio del fotoreporter ucciso in Ucraina il 24 maggio 2014. Al presidio sarà presente anche il presidente Giulietti.
I rappresentanti dei giornalisti alle iniziative per i cinque anni dall'omicidio di Andy Rocchelli

Domani, venerdì 12 luglio 2019, a Pavia, il direttivo dell'Associazione Lombarda dei Giornalisti, con il presidente Paolo Perucchini, assieme a un presidio di colleghi e al presidente della Federazione nazionale della Stampa italiana, Giuseppe Giulietti, si riunisce alle ore 9 in piazza Petrarca, dove – nella sala dell'Annunciata – si tiene l'udienza conclusiva del processo per l'omicidio di Andrea (Andy) Rocchelli. Il fotoreporter pavese è stato ucciso in Ucraina, nel Donbass, il 24 maggio 2014, insieme con l'attivista Andrej Mironov, mentre realizzava un servizio fotografico sulle sofferenze della popolazione civile durante il conflitto russo-ucraino.

L'Associazione Lombarda dei Giornalisti e la Federazione nazionale della Stampa italiana si sono schierate con la famiglia Rocchelli, hanno chiesto con forza verità e giustizia per Andy e Andrej e si sono costituite parte civile nel processo, che vede imputato in concorso con ignoti il combattente volontario delle milizie ucraine Vitaly Markiv. Alg e Fnsi sono rappresentate dall'avvocato Giuliano Pisapia. ‬‪Il sindacato dei giornalisti si augura che venga finalmente fatta luce sulla morte del cronista, rimasta per lungo tempo ignorata dalle autorità ucraine.‬

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più