Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Lavoro autonomo
Lavoro autonomo | 06 Mar 2019
CONDIVIDI:

'Professione freelance: i ferri del mestiere', lunedì 11 marzo corso di formazione a Pescara

Il seminario, promosso dalla Fnsi e realizzato da forMEDIA, in collaborazione con la Commissione nazionale lavoro autonomo e il Sindacato Giornalisti Abruzzesi e con il patrocinio del Comune, si svolgerà a partire dalle 10 nella sala consiliare. Iscrizioni tramite Sigef. Ai partecipanti sei crediti.
'Professione freelance: i ferri del mestiere', lunedì 11 marzo corso di formazione a Pescara

Lunedì 11 marzo si svolgerà a Pescara il corso di formazione per giornalisti dal titolo 'Professione freelance: i ferri del mestiere', promosso dalla Federazione nazionale della Stampa italiana e realizzato da forMEDIA in collaborazione con la Commissione nazionale lavoro autonomo Fnsi e il Sindacato Giornalisti Abruzzesi e con il patrocinio del Comune. L'appuntamento è alle 10 nella sala consiliare, in piazza Italia.

Dopo l'introduzione del segretario Sga, Ezio Cerasi, spazio ai panel 'Pianeta previdenza', a cura del Direttore generale dell'Inpgi Mimma Iorio (che parlerà di Gestione separata, iscrizione e contribuzione, ammortizzatori sociali) e 'La cassa di assistenza Casagit, a cura del Direttore generale della Cassa, Francesco Matteoli (che approfondirà i temi: la nuova Casagit, i 3 profili per i liberi professionisti).

Al ritorno dalla pausa, focus sulle norme: il giornalista autonomo, il giornalista parasubordinato; il contratto individuale e collettivo; l'equo compenso; controversie e conciliazioni, il recupero crediti; la contrattazione di secondo livello. Interverrà il direttore della Fnsi, Giancarlo Tartaglia.

In chiusura, i temi del fisco, con Gianni Giacobelli del portale www.fiscogiornalisti.it: come iniziare un'attività autonoma; scegliere il regime fiscale; pagamenti, come e quando; imposte sui redditi: Irpef, Iva, Irap; i regimi: ordinario e semplificato; la fatturazione: nei vari regimi e la fatturazione elettronica; costi professionali e spese deducibili; collaborazioni occasionali, diritto d'autore, co.co.co; la dichiarazione dei redditi.

Iscrizioni tramite la piattaforma Sigef. Ai partecipanti sei crediti validi ai fini della formazione professionale continua.

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più