Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Lavoro autonomo
Lavoro autonomo | 05 Ott 2018
CONDIVIDI:

'Professione Freelance: i ferri del mestiere', lunedì 8 ottobre corso di formazione a Città di Castello

Fra i relatori, insieme al segretario generale Lorusso, anche il direttore della Fnsi Giancarlo Tartaglia, il direttore generale dell'Inpgi Mimma Iorio, il direttore generale di Casagit Francesco Matteoli. Ai partecipanti sei crediti. Iscrizioni tramite la piattaforma Sigef entro il 7 ottobre.
Una veduta di Città di Castello (Foto wikimedia.org )

Il segretario generale della Fnsi, Raffaele Lorusso sarà in Umbria lunedì 8 ottobre in occasione del corso di formazione 'Professione Freelance: i ferri del mestiere' che il sindacato promuove a Città di Castello assieme all'Associazione Stampa Umbra e all'Ordine regionale dei giornalisti.

L'iniziativa, gratuita, è organizzata da forMedia in collaborazione con la Commissione nazionale lavoro autonomo della Fnsi e si svolgerà dalle 10.00 alle 16.30 nella Sala Congressi dell'Officina della Lana dell'Asp 'Giovanni Bufalini' (via San Bartolomeo, 1). Ai partecipanti andranno sei crediti validi ai fini della formazione professionale continua.

Insieme al segretario Lorusso saranno presenti il direttore della Fnsi Giancarlo Tartaglia, il direttore generale dell'Inpgi Mimma Iorio, il direttore generale di Casagit Francesco Matteoli e Gianni Giacobelli, esperto del portale www.fiscogiornalisti.it.

I saluti istituzionali saranno portati dal sindaco di Città di Castello Luciano Bacchetta, dal presidente dell'Ordine regionale dei giornalisti Roberto Conticelli e dal presidente dell'Associazione Stampa Umbra Marco Baruffi, che introdurrà i lavori.

Dopo i corsi organizzati a Perugia e Terni dall'Asu in collaborazione con l'Ordine dei giornalisti, il tema del lavoro autonomo approda a Città di Castello in un'occasione di particolare rilievo, nella quale sarà possibile affrontare le questioni principali della professione con i massimi esperti degli organismi di categoria: dalle questioni contrattuali e previdenziali che riguardano il giornalista autonomo e il giornalista parasubordinato, all'assistenza sanitaria, agli aspetti fiscali inerenti l'attività libero professionale, con particolare riferimento alla gestione dei rapporti di lavoro non subordinati.

La disponibilità degli esperti di Fnsi, Inpgi e Casagit darà modo anche ai giornalisti con rapporto di lavoro subordinato presenti al corso di chiarire questioni contrattuali, previdenziali e contributive legate alle rispettive situazioni occupazionali.

L'iscrizione al corso di formazione sarà possibile, tramite la piattaforma Sigef, fino a domenica 7 ottobre.

PER APPROFONDIRE
Il programma dettagliato del corso di formazione è disponibile sul sito web dell'Associazione Stampa Umbra.

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più