Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Associazioni
Associazioni | 21 Set 2018
CONDIVIDI:

Torino, debutta 'Pressbox': il coworking per giornalisti freelance dell'Associazione Stampa Subalpina

Uno spazio comune «per lavorare insieme, per ripensare una professione che sta radicalmente cambiando e contribuire a ricostruire le tutele per chi lavora in modo indipendente», spiega Stefano Tallia, segretario dell'Assostampa.
Torino, debutta il coworking per giornalisti freelance

Debutta a Torino Pressbox, coworking per giornalisti freelance promosso dall'Associazione Stampa Subalpina. Il sindacato è il primo a promuovere un'iniziativa di questo tipo, uno spazio comune, spiegano i promotori, «per lavorare insieme, per ripensare alla professione giornalistica che sta radicalmente cambiando e contribuire a ricostruire le tutele per chi lavora in modo indipendente». La sede è Toolbox, il primo grande spazio di lavoro condiviso a Torino che oggi ospita circa 500 persone.

All'inaugurazione di oggi partecipa buona parte del mondo giornalistico cittadino. «La sfida di quali risposte dare ai lavoratori autonomi e freelance è oggi centrale per ogni organizzazione sindacale – spiega Stefano Tallia, segretario di Stampa Subalpina – tanto più nel nostro settore, visto che gran parte del lavoro si è spostato fuori dalle redazioni. Per i tanti colleghi che lavorano fuori dal contratto nazionale è quindi necessario ricostruire un perimetro di tutele, di diritti e di condizioni di lavoro che garantiscano l'autonomia professionale e un trattamento economico congruo. L'apertura del coworking è un passo significativo in questa direzione. (Ansa – Torino, 21 settembre 20118)

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più