Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Vertenze

Vertenze

Vertenze21 Mag 2019
Radio Radicale, proroga 'inammissibile'. La Fnsi: «Un colpo alla Costituzione» Stop a tutti gli emendamenti al dl Crescita che proponevano di estendere la convenzione con il Mise. Lorusso e Giulietti: «Ci auguriamo che la decisione cambi». Il Cdr: «Abbiamo chiesto quattro volte un incontro a Di Maio: ci ha ignorati». L'ad Paolo Chiarelli: «Andremo avanti finché sarà possibile». Leggi 
Vertenze20 Mag 2019
Radio Radicale, l'allarme del direttore Falconio: «Senza proroga da giugno stop agli stipendi» «Domani scade la convenzione, ma andremo avanti finché avremo ossigeno. Il problema è che non ci saranno neanche le risorse per sostenere i costi di produzione, a partire dall'accensione degli impianti», spiega il responsabile dell'emittente. Leggi 
Vertenze17 Mag 2019
'La Sicilia', i collaboratori: «Non pagati e senza risposte, pronti allo 'sciopero'». Il sindacato al fianco dei collegh... «Ci sono 'corrispondenti' che attendono arretrati da anni, che avanzerebbero anche svariate migliaia di euro. Eppure nessuno ci ha dato garanzie né per le spettanze passate né per quelle maturate dall'insediamento dei commissari straordinari», lamentano i giornalisti della provincia di Catania. Leggi 
Vertenze16 Mag 2019
Diretta per Radio Radicale dalla sede della Fnsi: «Subito la moratoria contro i tagli del governo» «Il parlamento voti ora atti concreti per la proroga della convenzione all'emittente e per bloccare la riduzione del fondo all'editoria», ha ribadito il segretario Lorusso, partecipando all'incontro organizzato da Radio Articolo1 e Slc Cgil. La solidarietà di politici, associazioni e cittadini. Leggi 
Vertenze15 Mag 2019
Radio Radicale, Fnsi: «Bene le iniziative dei parlamentari. Ora un provvedimento» «È auspicabile che alla mobilitazione e alle iniziative segua l'adozione di un atto formale volto a ripristinare la convenzione», rilevano il segretario Lorusso e il presidente Giulietti. Intanto nuovo botta e risposta tra Crimi e i giornalisti dell'emittente: «Quale futuro per chi perderà il lavoro?», chiede il Cdr. Leggi 
Vertenze10 Mag 2019
Licenziamenti al Gazzettino, Giulietti: «Pronti alla mobilitazione nazionale» Il presidente ha espresso la solidarietà della Fnsi ai cinque lavoratori della tipografia di Mestre durante il direttivo del Sindacato giornalisti del Veneto al quale hanno partecipato anche i proti rimasti senza lavoro. «Bene hanno fatto Sgv e Cdr a proclamare subito lo stato di agitazione», ha ribadito. Leggi 
Vertenze07 Mag 2019
Radio Radicale, appello di costituzionalisti e studiosi di diritto: «È insostituibile» Spegnerla «significa impoverire la società e la cultura italiana, significa ferire la sua democrazia», scrivono più di 180 tra filosofi, sociologi, storici e docenti in un appello rivolto al governo in sostegno dell'emittente: «L'informazione è un diritto che non può essere degradato a mero prodotto di mercato». Leggi 
Vertenze06 Mag 2019
Cinque licenziamenti al Gazzettino, assemblea dei giornalisti in strada «Ci hanno sbattuto fuori senza pietà, eravamo all'oscuro di tutto. Quando ci hanno chiamato per anticiparci la raccomandata, mai e poi mai avremmo pensato che ci avrebbero licenziato», hanno raccontato i cinque lavoratori ai redattori che hanno convocato la riunione all'indomani del provvedimento. Leggi 
Vertenze04 Mag 2019
Cinque licenziamenti al Gazzettino, stato di agitazione di poligrafici e giornalisti «Ennesimo impoverimento culturale e professionale che svuota l'azienda di competenze e capacità importanti», lamenta il Cdr. E il Sindacato giornalisti Veneto, nel deplorare l'accaduto, «assicura fin d'ora ai lavoratori il pieno supporto a tutte le iniziative di lotta». Leggi 
Vertenze02 Mag 2019
Hearst Marie Claire e Hearst Magazines Italia, l'editore annuncia nuovi tagli. I Cdr: «Inaccettabile» Dichiarato uno stato di crisi aziendale con 10 esuberi su 32 giornalisti per HMC e 26 esuberi su 86 giornalisti per HMI, ossia 1 su 3. «Una decimazione», lamentano i Comitati di redazione. «Così si compromette la qualità dell'informazione». Leggi 
Vertenze18 Apr 2019
Contro tagli e bavagli, Fnsi: «Il parlamento 'riaccenda' Radio Radicale» Il sindacato «auspica che gli appelli che si stanno moltiplicando in queste ore si trasformino in atti concreti per salvare l'emittente», rilevano il segretario Lorusso e il presidente Giulietti. «Persino nel Movimento 5 Stelle e nella Lega c'è chi ritiene condivisibile la nostra battaglia», rimarca il direttore Alessio Falconio. Domenica a Ro... Leggi 
Vertenze15 Apr 2019
Radio Radicale, Fnsi: «Dal governo una crociata politica e ideologica» «Non passa giorno senza che il sottosegretario Crimi non faccia esibizione di muscoli per ricordare che la convenzione non sarà rinnovata. Una insistenza che si traduce in una guerra a tutte le voci delle differenze, diversità e minoranze», affermano il segretario Lorusso e il presidente Giulietti. Una visione che ha portato l'Italia a votare c... Leggi 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più