Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home |  I libri
CONDIVIDI:

“Il suicidio” - Il declino del berlusconismo. Cronache e retroscena.

Edmondo Rho

Prefazione di Giuliano Pisapia

I retroscena del declino del centrodestra. Il calo inarrestabile di consensi e di credibilità. Lo scontro tra Berlusconi e Tremonti. Una campagna elettorale trasformata in referendum pro o contro il premier. Queste pagine illuminano le cause e i modi sgangherati dello sgretolamento del berlusconismo. Come in un’antologia tragicomica, si inseguono i più emblematici autogol segnati da Silvio Berlusconi e dai luogotenenti di un centrodestra invecchiato e incattivito: da Milano a Napoli, da Trieste a Cagliari. L’attacco ai giudici comunisti di fronte a un Obama allibito e i comizi davanti al palazzo di giustizia milanese, l’allarme “zingaropoli” e la scommessa (persa) sull’ossessione delle moschee in procinto di invadere l’Italia. Il crollo a valanga dell’impero, tra processi e scandali sessuali, passa dai casi Ruby o Tarantini come dalla vicenda P4 che fa tremare il Palazzo. È Milano, la capitale economica e finanziaria, la patria del berlusconismo, a reagire per prima. Ma è un segnale che vale per l’Italia. Per un Paese stanco di promesse non mantenute e che non vuole essere trascinato a fondo insieme alla controfigura del Berlusconi che fu.

Edmondo Rho, inviato di «Panorama», si occupa di economia e politica. Ha scritto con Glauco Maggi il libro ‘Oltre i Bot’ (Sperling & Kupfer, 9 edizioni). Impegnato nel sindacato di categoria, è consigliere d’amministrazione dell’Inpgi (l’ente di previdenza dei giornalisti) e segretario del Circolo della Stampa di Milano.

Pagine: 160
Prezzo: Euro 15,00
Isbn: 978-88-89533-64-2

MELAMPO EDITORE

Iscriviti alla Newsletter

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più