Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Associazioni
Associazioni | 06 Feb 2019
CONDIVIDI:

Bombe carta contro il Tribunale di Rovereto: la condanna di Sindacato, Odg e Unci del Trentino Alto Adige

«Non è con la violenza che si affermano le proprie idee. E magistratura e giornalisti hanno già sconfitto la violenza terroristica in altre stagioni recenti della storia italiana», commentano i rappresentanti regionali della categoria.
Il segretario del Sindacato giornalisti del Trentino Alto Adige, Rocco Cerone

Sindacato e Ordine del Trentino Alto Adige, insieme con Assostampa Trento e Unci regionale, esprimono «la più ferma condanna per l'attentato al Tribunale di Rovereto e alla magistratura per l'alto compito che svolge». È quanto si legge in una nota congiunta dei rappresentanti dei giornalisti della regione.

«Non è con la violenza – proseguono – che si affermano le proprie idee. E magistratura e giornalisti hanno già sconfitto la violenza terroristica in altre stagioni recenti della storia italiana».

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più