Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Iniziative
Iniziative | 03 Ott 2018
CONDIVIDI:

Il Premio Alexander Langer all'Istituto Arava per i progetti di dialogo fra israeliani e palestinesi

Presentata in Fnsi l'edizione 2018 del prestigioso riconoscimento. Per l'occasione erano presenti Muhanad Alkharaz e Shira Leon Zchout, ex studenti dell'Istituto, e Sami Adwan e Yaarah Bar On, in rappresentanza del Premio Internazionale Alexander Langer 2001.
Un momento della conferenza stampa di presentazione del Premio Alexander Langer
Un momento della conferenza stampa di presentazione del Premio Alexander Langer

Si è svolta alla Federazione nazionale della Stampa italiana la conferenza stampa di presentazione del Premio Internazionale Alexander Langer 2018, andato quest'anno ai progetti di dialogo tra israeliani e palestinesi promossi dall'Istituto Arava per gli Studi Ambientali. Per l'occasione erano presenti a Roma Muhanad Alkharaz e Shira Leon Zchout, membri della rete di ex-studenti dell'Istituto, e Sami Adwan e Yaarah Bar On, in rappresentanza del Premio Internazionale Alexander Langer 2001.

Muhanad e Shira hanno spiegato in cosa consista la missione dell'Istituto e perché sia così importante guardare alla cooperazione ambientale come possibile apripista di una cooperazione politica. «Durante il mio periodo di studio all’Istituto – dice Shira – ho potuto confrontarmi per la prima volta con studenti palestinesi e giordani che condividevano il mio stesso interesse per l'ambiente, comprendendo che la natura non conosce confini».

Il tema della conoscenza dell'altro, partendo dalle scuole e dal sistema educativo, è stato al centro dell'intervento di Sami Adwan, co-fondatore del Peace Research Institute in the Middle East assieme a Dan Bar On. Yaarah, figlia di Dan, ha ricordato la figura del padre scomparso dieci anni fa: psicologo sociale, era riuscito a trasformare il trauma della guerra in energie positive per favorire la comprensione e la conoscenza tra israeliani e palestinesi. «Il suo esempio e i semi di dialogo e conoscenza piantati dall'Istituto Arava per gli Studi Ambientali – ha osservato – offrono una opportunità di cooperazione dal basso, concreta, che possa influenzare la gestione ambientale e la vita politica di israeliani e palestinesi».

La conferenza stampa fa parte della manifestazione culturale 'Euromediterranea', promossa dalla Fondazione Alexander Langer, che continuerà fino al 7 ottobre a Bolzano.

PER APPROFONDIRE
La conferenza stampa è stata registrata da Radio Radicale: www.radioradicale.it.
Maggiori informazioni sulla manifestazione Euromediterranea: www.alexanderlanger.org.

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più