Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  La polemica

La polemica

La polemica16 Set 2018
Libertà di stampa e Rai, Fnsi e Usigrai «Inaccettabile e ridicolo che Anzaldi dia lezioni» «È singolare, se non proprio sconcertante, che l'onorevole del Pd continui a discettare di stampa e di servizio pubblico radiotelevisivo, tirando in ballo il sindacato per presunti quanto inesistenti silenzi sull'offensiva scatenata dall'attuale governo», rilevano i rappresentanti dei giornalisti italiani. Leggi 
La polemica14 Set 2018
Giuliano Tavaroli relatore ad un evento formativo. Fnsi e Alg: «Scelta inopportuna, giusto prendere le distanze» «Non è in discussione il fatto che l'ex responsabile della sicurezza del gruppo Pirelli-Telecom abbia pagato il proprio debito con la giustizia, ma è indubbio che si ponga una questione di opportunità, oltre che di rispetto della dignità e del decoro della professione e della categoria», rileva il sindacato. Leggi 
La polemica10 Set 2018
Di Maio dichiara guerra agli editori, Fnsi: «Non servono intimidazioni, ma nuove leggi di sistema» Lamentando un'operazione di discredito verso il governo, il ministro al Lavoro e allo Sviluppo economico annuncia interventi contro chi avrebbe dato l'ordine ai giornalisti «di attaccare con ogni tipo di falsità e illazioni il M5s». Annunci «dal sapore liberticida», rispondono il segretario Lorusso e il presidente Giulietti. Riffeser (Fieg): ... Leggi 
La polemica10 Set 2018
Divieto per le aziende statali di fare pubblicità sui giornali, Fnsi: «Di Maio vuole il pensiero unico» «L'ennesimo editto del vicepremier conferma l'avversione del governo e delle forze politiche che lo sostengono ai principi della democrazia rappresentativa, di cui la libertà di espressione e il pluralismo dell'informazione sono pilastri essenziali», commentano il segretario Lorusso e il presidente Giulietti. Leggi 
La polemica06 Set 2018
Accesso dei fotoreporter alle gare della Serie A: Fnsi, Cnog e Ussi chiedono modifiche al regolamento Partendo dai rilievi mossi da numerosi colleghi, sono state individuate alcune criticità che l'Unione Stampa Sportiva sottoporrà alla Lega Calcio con la richiesta di apportare le modifiche necessarie a garantire, in un quadro di regole chiare e rispettose della professione, l'esercizio dell'attività giornalistica. Leggi 
La polemica30 Ago 2018
Accesso dei fotoreporter alle gare della Serie A, Fnsi e Cnog: «Discutibile il nuovo regolamento» Con l'imposizione di procedure inaccettabili, la Lega calcio «si assegna poteri che non le competono, a cominciare dalla verifica dell'effettivo esercizio della professione». «Tale attività di verifica è disciplinata dalla legge e spetta unicamente all'Ordine professionale», rilevano i rappresentanti dei giornalisti. Leggi 
La polemica31 Lug 2018
Napoli, nuovo attacco di De Luca a Saviano. Fnsi e Sugc: «Comportamento irresponsabile» «Pare che per il governatore il problema della Campania non sia la camorra, ma lo scrittore che la racconta. Forse era distratto». Il sindacato commenta così le ultime esternazione del presidente campano secondo il quale ci sono persone 'che fanno i milioni rovinando intere generazioni di ragazzi'. Leggi 
La polemica17 Lug 2018
Sergio Rizzo attacca 'Roma Servizi per la Mobilità'. I giornalisti: «Venga a vedere cosa facciamo e cambierà idea» Il fiduciario e la redazione dell'agenzia replicano all'articolo pubblicato su Repubblica sabato 14 luglio: «Produciamo pagine sui free press, Gr e Tg della Mobilità, curiamo il sito muoversiaroma.it, i collegamenti con i giornali di tv e radio locali e l'ufficio stampa», spiegano i dieci lavoratori. Leggi 
La polemica13 Lug 2018
Rocco Casalino contro Il Foglio, Fnsi: «Minacciare la chiusura di un giornale è tipico dei regimi» «L'atteggiamento e le parole del portavoce di Palazzo Chigi danno l'esatta dimensione della concezione che lui e i suoi danti causa hanno della democrazia», commenta il sindacato. «Era una battuta», si scusa l'ex Grande Fratello. «Inaccettabile minaccia», dice il presidente del Cnog, Verna. Leggi 
La polemica08 Lug 2018
Magliette rosse, polemiche sul flash mob di Libera. Cdr RaiNews, Fnsi e Usigrai: «Dalla parte dell’umanità» A chi ha accusato i giornalisti che hanno partecipato all'iniziativa di aver compromesso l'imparzialità del servizio pubblico, il sindacato risponde: «Non hanno indossato divise di partito, ma espresso solidarietà in difesa dei diritti umani. Essere dalla loro parte significa essere super partes». Leggi 
La polemica21 Giu 2018
Cronisti parlamentari allontanati dai corridoi di Montecitorio, Fnsi: «Atto di inaudita gravità» «Un ulteriore segnale del pessimo clima che si sta cercando di creare nel Paese nei confronti di chi fa informazione, come dimostrano i ripetuti episodi di minacce, intimidazioni, perquisizioni, querele e richieste di risarcimento danni fondate sul nulla, non ultima quella annunciata dalla Fondazione Eyu nei confronti del collega Giuseppe Falci»,... Leggi 
La polemica21 Giu 2018
Scorta a Roberto Saviano, Fnsi e Sugc: «Dal ministro Salvini parole irresponsabili» «Le scorte vengono assegnate dopo attente valutazioni delle forze di sicurezza rispetto a minacce reali. Lasci decidere a chi di dovere, senza esercitare l'ingerenza che può determinare il suo ruolo istituzionale», è il commento del sindacato alle ultime esternazioni del titolare dell'Interno. Leggi 
1
2 3 4 5
Avanti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più