Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  La polemica

La polemica

La polemica10 Nov 2018
Assoluzione Raggi, Di Maio: «Giornalisti infimi sciacalli». Fnsi: «Le minacce non fermeranno la stampa». Cnog: «Il mi... Commentando le vicende giudiziarie della sindaca di Roma, il vicepremier non trova di meglio da fare che insultare i cronisti e annunciare una sua legge sull'editoria. «Le sue frasi sono la spia del malessere di chi vede vacillare un consenso costruito su annunci e promesse irrealizzabili», rileva il sindacato. L'Ordine: «Chi si comporta così n... Leggi 
La polemica28 Ott 2018
Il gruppo M5S alla Camera invita a boicottare 'Repubblica'. Fnsi e Cnog: «Aggressione senza precedenti» «Iniziativa che si aggiunge alle minacce di far chiudere decine e decine di piccoli giornali e di emittenti attraverso l'abrogazione dei fondi per l'editoria», commentano i rappresentanti dei giornalisti, che sollecitano l'intervento dei presidenti delle Camere e delle Autorità di garanzia del settore. Leggi 
La polemica24 Ott 2018
Tagli all'editoria, Riffeser: «Grave denigrare il lavoro di giornalisti ed editori» Il presidente della Fieg, a Rimini per l'assemblea nazionale dell'Anci, torna sugli annunci dell'esecutivo. «Credo che in un Paese civile prima ci sia una discussione serena per valutare tutte le cose», ha detto. Mentre in Italia «non si è neanche instaurato un dialogo con questo governo». Leggi 
La polemica19 Ott 2018
Rai, Fnsi e Usigrai: «Nessuno ceda al veto su Domenico Lucano ospite in tv» «I partiti non possono e non devono decidere chi può e chi non può partecipare a una trasmissione. La soluzione non è mai cancellare. Ma semmai aumentare le occasioni di ascolto, di confronto e di dibattito. È di questo che si nutre la democrazia liberale», incalza il sindacato. Leggi 
La polemica06 Ott 2018
Ennesimo attacco di Luigi Di Maio ai giornalisti del Gruppo Gedi. La Fnsi al fianco dei colleghi Il ministro accusa i cronisti di passare il tempo ad alterare la realtà. «È allergico alle notizie», ribattono i Cdr di Repubblica, l'Espresso e La Stampa. «Minacce e proclami non piegheranno i colleghi e l'informazione ai suoi desiderata», ammoniscono il segretario Lorusso e il presidente Giulietti. Leggi 
La polemica04 Ott 2018
Def, Stampa Parlamentare: «Grave la 'conferenza stampa' senza domande». Fnsi: «I giornalisti non sono un megafono» Il sindacato condivide la dura presa di posizione dell'Associazione che riunisce i cronisti specializzati nell'informazione politica. «Nessuno può pensare di imporre i propri comizi alla stampa annullandone la funzione critica», commenta la Federazione. Leggi 
La polemica01 Ott 2018
Nuovo audio di Casalino, Fnsi e Cnog: «I 5 Stelle attaccano i giornalisti per impedire che si conosca la verità» «Ci chiediamo se anche dopo quest'ultima rivelazione, la cui rilevanza per l'opinione pubblica non è in discussione, il presidente del Consiglio e i leader del Movimento punteranno di nuovo il dito contro i cronisti o si decideranno a prendere provvedimenti», rilevano sindacato e Ordine. Leggi 
La polemica25 Set 2018
Dai 5 Stelle nuove minacce ai giornalisti, Fnsi: «Ritorsioni e liste di proscrizione non fermeranno la stampa» «Gli attivisti del Movimento devono farsene una ragione: non sono loro a stabilire che cosa è vero e che cosa è falso, in base alle loro convenienze», ammoniscono Lorusso e Giulietti. «Se l'Ordine non serve a nulla – incalzano – perché Di Maio continua a esservi iscritto?». Verna: «Non ci staremo mai all'idea che la nostra esistenza pro... Leggi 
La polemica23 Set 2018
Audio Casalino, Lorusso: «Giusto pubblicare la conversazione» Per il segretario generale della Fnsi, «i giornalisti che hanno dato la notizia hanno fatto il loro lavoro, perché si tratta di una notizia che ha un notevole rilievo per l'opinione pubblica». E il Movimento 5 stelle che fa? «Piuttosto che prendere provvedimenti nei confronti del portavoce del premier si accanisce contro la stampa», commenta. Leggi 
La polemica21 Set 2018
L'Ordine dei medici: «Amareggiati dalla volontà del governo di abolire l'Ordine dei giornalisti» Il presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri, Filippo Anelli, interviene sulle dichiarazioni del sottosegretario Crimi: «Ci opporremo a qualunque tentativo di smantellare o anche solo indebolire gli Ordini intesi come comunità etiche a garanzia dei diritti e delle libertà dei cittadini». Leggi 
La polemica16 Set 2018
Libertà di stampa e Rai, Fnsi e Usigrai «Inaccettabile e ridicolo che Anzaldi dia lezioni» «È singolare, se non proprio sconcertante, che l'onorevole del Pd continui a discettare di stampa e di servizio pubblico radiotelevisivo, tirando in ballo il sindacato per presunti quanto inesistenti silenzi sull'offensiva scatenata dall'attuale governo», rilevano i rappresentanti dei giornalisti italiani. Leggi 
La polemica14 Set 2018
Giuliano Tavaroli relatore ad un evento formativo. Fnsi e Alg: «Scelta inopportuna, giusto prendere le distanze» «Non è in discussione il fatto che l'ex responsabile della sicurezza del gruppo Pirelli-Telecom abbia pagato il proprio debito con la giustizia, ma è indubbio che si ponga una questione di opportunità, oltre che di rispetto della dignità e del decoro della professione e della categoria», rileva il sindacato. Leggi 
1
2 3 4 5 6
Avanti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più