Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al

Libertà di informazione

Rogo di Corteolona, archiviato il caso di Giovanni Scarpa. Fnsi e Alg: «Ora norme per la tutela delle fonti» Il cronista della Provincia Pavese era stato indagato nel gennaio scorso per i suoi articoli su una discarica abusiva andata a fuoco. «Confermata la correttezza e la professionalità del collega e tutto quanto abbiamo sostenuto, insieme con il Comitato di redazione, a sua tutela», commenta il sindacato. Leggi 
Lorusso: «L'informazione essenza della democrazia. Serve una grande operazione verità» Il segretario generale della Fnsi interviene al termine dell'incontro organizzato a Roma dal quotidiano La Repubblica. «Credo debbano riflettere coloro che ritengono di stilare classifiche di giornali buoni e giornali cattivi perché, come è stato ricordato, il mestiere del giornalista è quello di dare almeno un dispiacere al giorno a chi govern... Leggi 
Rosaria Federico pedinata e intercettata. Fnsi e Sugc: «Inaccettabile. Serve una legge a tutela del segreto professionale... La cronista non era indagata eppure per il Csm tale procedura risulta legittima. Per il sindacato si tratta invece di «un'ingerenza gravissima che lede il diritto di cronaca e il diritto alla segretezza delle fonti». Oggi a Napoli incontro tra Conte e alcuni cronisti minacciati. «Il premier dica cosa intende fare per tutelare i giornalisti», in... Leggi 
Critiche ai giudici, per Strasburgo i giornalisti vanno tutelati anche se usano toni aspri La Corte europea dei diritti umani ha condannato la Croazia per la sanzione comminata per un articolo caustico verso un magistrato. Gli operatori della giustizia, in quanto parte delle istituzioni dello Stato, possono essere soggetti a critiche più ampie rispetto al normale cittadino. Al centro della valutazione deve esserci l'interesse della noti... Leggi 
Mobilitazione Fieg - Fnsi: «Pubblichiamo l'articolo 21 in risposta agli attacchi del governo» «L'esigenza di salvaguardare un'informazione libera e pluralista è il presupposto per la sopravvivenza del sistema democratico. È un'iniziativa non usuale perché il momento è delicato», spiega il segretario Lorusso. Leggi 
Riforma del sistema dell'informazione, Fnsi e Cnog: «Sì al confronto, no a colpi di mano» «Il pluralismo editoriale è fondamentale per la vita democratica del Paese e non può essere smantellato prendendo di mira i contributi pubblici e le istituzioni della categoria. Bene ha fatto l'onorevole Alessandro Morelli a ricordarlo», dichiarano i rappresentanti dei giornalisti italiani. Leggi 
L'attacco di Di Maio ai giornalisti del Gruppo Gedi, levata di scudi di tutta la categoria: «Non ci farete tacere» Il ministro accusa i cronisti di passare il tempo ad alterare la realtà. «Minacce e proclami non piegheranno la stampa ai suoi desiderata», ammonisce la Fnsi. La solidarietà di Ordine, Usigrai e numerosi Cdr. «Non abbiamo paura, continueremo a raccontare la verità», risponde in un editoriale il direttore Calabresi. Il sindaco di Milano, Sala... Leggi 
Da Strasburgo freno agli assalti giudiziari ai giornalisti La Corte europea dei diritti dell'uomo, con tre sentenze relative ad altrettante cause contro la Russia, chiarisce, fra le altre cose, che 'se l'ingerenza non rispetta gli standard internazionali, anche l'imposizione di una multa decisa in sede civile è contraria alla Convenzione europea'. Leggi 
Perquisita la casa della 'Iena' Monteleone, sindacato e Ordine: «Ennesima inaccettabile ingerenza» «Non è tollerabile che il sistema delle perquisizioni sia ormai usato in modo generalizzato per abolire il segreto professionale e accedere alle fonti dei cronisti. Colpire il diritto-dovere alla tutela delle fonti significa colpire il diritto dei cittadini ad essere informati», osservano Fnsi, Assostampa e Odg. Leggi 
Il Comune di Monfalcone censura Avvenire e Manifesto, sindacato e Ordine: «Violata la Costituzione» L'Associazione della Stampa e l'Ordine dei giornalisti del Friuli Venezia Giulia, d'intesa con Fnsi e Ordine nazionale dei giornalisti, stigmatizzano la decisione della sindaca Anna Maria Cisint e auspicano che l'amministrazione ripristini il diritto dei cittadini ad una informazione completa e pluralista. Leggi 
Libertà di stampa, Efj e Ifj al fianco della Fnsi: «Inaccettabili gli attacchi del governo ai media» I sindacati europeo e internazionale condannano i recenti annunci del vicepremier Di Maio sui tagli ai contributi e alla pubblicità delle aziende partecipate. Sulla vicenda hanno inviato una segnalazione alla Piattaforma europea per la sicurezza dei giornalisti del Consiglio d'Europa. Leggi 
Perquisita la casa del giornalista Salvo Palazzolo, Fnsi e Assostampa Sicilia al fianco del collega «Le fughe di notizie e le presunte violazioni del segreto istruttorio non possono essere contestate ai cronisti, il cui dovere è quello di pubblicare tutto quello che ha rilevanza per l'opinione pubblica, non certo quello di nascondere le notizie», rileva il sindacato. Leggi 
1
2 3 4 5 6 7 8
Avanti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più