Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al

Libertà di informazione

Diffamazione, la Corte Edu: «Un singolo errore in un articolo non giustifica la condanna» Nuova sentenza della Corte europea dei diritti dell'uomo a tutela della libertà di stampa. Secondo un principio ormai consolidato, i giudici di Strasburgo ribadiscono: «Per valutare una eventuale diffamazione a mezzo stampa bisogna sempre esaminare l'articolo nel suo complesso». Leggi 
Libertà di stampa, Fnsi: «Freedom House conferma le criticità italiane, dal conflitto di interessi alle minacce ai cron... Parzialmente libera. Così il Report 2017 della prestigiosa organizzazione etichetta la situazione italiana, confermando le criticità strutturali che valgono al nostro Paese un punteggio di 31 su 100: dal controllo della politica sulla Rai, alle inadeguate norme antitrust, fino alle querele temerarie. Leggi 
Libertà di stampa nel mondo, l'Italia risale al 52° posto nella classifica di Reporter senza frontiere La situazione migliora, ma restiamo il fanalino di coda dell'Europa. «Il livello di violenza contro i giornalisti, comprese le minacce e le intimidazioni verbali e fisiche, è allarmante», scrive Rsf. Lorusso e Giulietti: «L'Italia risale, ma restano le minacce e il nodo 'querele temerarie'» Leggi 
Diffamazione e querele temerarie, l’Onu bacchetta l’Italia: «Continua a violare le convenzioni internazionali» Carcere e richieste di risarcimento danni eccessive costano al Paese un richiamo da parte del Comitato sui diritti umani, che torna a chiedere al governo di modificare codice penale e legge sulla stampa e di avviare iniziative affinché le querele non siano usate per bloccare la libertà di stampa. Leggi 
Ilva, citati per danni per aver dato notizia di un atto pubblico. Fnsi e Assostampa Puglia: «Ancora un caso di querela ba... L’ultima frontiera delle intimidazioni ai cronisti: chiedere 150mila euro di risarcimento per aver pubblicato un atto non coperto da segreto istruttorio. Succede a Taranto, dove Claudio Riva, figlio dell'ex patron dell'Ilva, ha citato in giudizio giornalista, direttore ed editore della Gazzetta del Mezzogiorno. Leggi 
Reggio Calabria, tribunale riconosce la ‘temerarietà’ di una querela. Fnsi: «Urge una legge a tutela del diritto di ... Il tribunale di Reggio Calabria ha riconosciuto i ‘profili di temerarietà’ di una richiesta di risarcimento danni intentata dall'ex presidente della Regione, Scopelliti, contro i giornalisti Lucio Musolino e Paolo Pollichieni. La Fnsi al ministro della Giustizia, Andrea Orlando: «Quanto mai necessaria una norma contro le querele temerarie». Leggi 
Intercettazioni e fughe di notizie, Lorusso e Giulietti: «Nessuno sogni nuovi bavagli ai giornalisti» Il nuovo dibattito su avvisi di garanzia, intercettazioni e fughe di notizie «non può diventare un alibi per immaginare misure restrittive per la stampa», osservano i vertici della Fnsi. Giornali e giornalisti hanno il dovere di pubblicare le notizie di rilevanza pubblica nell'interesse dei cittadini. Leggi 
Il ministro Orlando: «Il precariato dei giornalisti è un problema per la democrazia» Ospite su La7, il Guardasigilli si sofferma sulla condizione dei giornalisti costretti a fare i conti con la crisi, di sistema e del settore. «Un problema anche per chi si deve formare un’opinione», ha detto. Lorusso: «Il governo può dare prime risposte ai colleghi già con i decreti attuativi della riforma dell’editoria». Leggi 
Libertà di stampa, la Corte Edu: «Sanzioni sproporzionate ai giornalisti violano i diritti dell'uomo» Una nuova sentenza dei giudici di Strasburgo ribadisce che sanzioni pecuniarie eccessive a danno della stampa sono contrarie ai principi della Convenzione europea. I dettagli nel resoconto della professoressa Marina Castellaneta. Leggi 
Minacce e querele temerarie, appello al presidente Mattarella: «A rischio il diritto di cronaca». Il ministro Orlando co... Presentata in Fnsi la lettera al capo dello Stato con la quale il sindacato dei giornalisti chiede un intervento deciso a tutela dei cronisti minacciati e contro le querele temerarie. Temi che verranno affrontati anche in un incontro con il Guardasigilli. «Pronti a scendere in piazza per difendere il diritto di cronaca». Leggi 
Libertà di espressione e diritto di cronaca, 17 febbraio conferenza stampa in Fnsi con i giornalisti sotto scorta Venerdì 17 febbraio, alle 11, si svolgerà in Fnsi una conferenza stampa per presentare la lettera-appello al presidente Sergio Mattarella nella quale il sindacato dei giornalisti torna a chiedere l’intervento delle istituzioni a tutela della libertà di espressione, del diritto di cronaca e dei cronisti sotto scorta. Leggi 
Le ritorsioni di Eni e Alitalia contro i giornali, la Fnsi: «No al ‘boicottaggio economico’ delle testate sgradite» «Ci sono molti modi per ostacolare il diritto di cronaca, uno di questi è il “boicottaggio economico” delle testate sgradite». Il segretario Lorusso e il presidente Giulietti intervengono così sulle recenti vicende che hanno interessato L’Espresso e Alitalia, da una parte, Eni e il Fatto, dall'altra. Leggi 
1
2
Avanti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più