Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Vertenze
Vertenze | 11 Lug 2018
CONDIVIDI:

Nuovo sciopero al Velino. I giornalisti: «In attesa di un segnale di discontinuità editoriale»

Il Cdr dell'agenzia di stampa ha incontrato il sottosegretario all'editoria Crimi che ringrazia «per la disponibilità dimostrata». Ancora nessun gesto concreto, invece, da parte dell'editore-direttore Simoni. Proclamati altri quattro giorni di astensione dal lavoro, fino a sabato 14 luglio.
Nuovo sciopero al Velino

Nuovo sciopero dei giornalisti di Agv/Il Velino. Il Comitato di redazione dell'agenzia di stampa, si legge in una nota diffusa da Stampa Romana, ha incontrato il sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei Ministri con delega all'editoria Vito Crimi per discutere della crisi profonda dell'agenzia di stampa e «lo ringrazia per la disponibilità dimostrata».

L'assemblea dei giornalisti – senza stipendio da due mesi e già in sciopero da venerdì 6 luglio –  ha stabilito all'unanimità di proseguire l'astensione dal lavoro per altri quattro giorni, da mercoledì 11 luglio a sabato 14 luglio, «nella speranza – conclude la nota del Cdr – che prima di allora giunga un segnale concreto di discontinuità editoriale e industriale da parte del direttore-editore Luca Simoni».

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più