Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Minacce
Minacce | 24 Apr 2019
CONDIVIDI:

Napoli, irruzione nella redazione del 'Roma'. La solidarietà di Fnsi e Sugc

«È un episodio inquietante sul quale chiediamo agli investigatori di fare luce al più presto. Ai colleghi della storica testata l'invito a continuare senza timore le loro inchieste. Saremo al loro fianco in ogni sede», commenta il sindacato.
I segni del raid nella sede del 'Roma' (Foto: sindacatogiornalisti.it)
I segni del raid nella sede del 'Roma' (Foto: sindacatogiornalisti.it)

Qualcuno nella notte ha fatto irruzione nella redazione del 'Roma' in via Chiatamone a Napoli. Sono stati rotti cassetti, armadi e porte, chi è entrato ha frugato ovunque, ma non ha portato via nulla. Sul caso indaga la polizia.
«È un episodio inquietante sul quale chiediamo agli investigatori di fare luce al più presto. Il 'Roma' è uno di quei giornali che in prima linea parla di camorra e illumina territori al margine», affermano in una nota la Federazione nazionale della stampa italiana e il Sindacato unitario giornalisti della Campania.
«Ai colleghi della storica testata la solidarietà del sindacato dei giornalisti e l'invito a continuare senza timore le loro inchieste. Saremo al loro fianco in ogni sede», concludono Fnsi e Sugc.

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più