Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Diffamazione

Diffamazione

Diffamazione29 Mag 2018
Palermo, diffamò gli ex giornalisti dell'ufficio stampa della Regione: condannato Rosario Crocetta Accolto il ricorso di Piero Nicastro e Gioacchino Felice che hanno contestato alcune dichiarazioni rilasciate dall'allora governatore a diversi organi d'informazione in cui criticava il lavoro svolto dai cronisti ai quali erano stati revocati gli incarichi. Dovrà risarcirli con 15mila euro ciascuno. Odg e Assostampa Sicilia: «Ora si volti pagina... Leggi 
Diffamazione10 Apr 2018
L'inchiesta dell'Espresso sui virus non diffamò la virologa: querela archiviata Il gip di Velletri Gisberto Muscolo ha archiviato la posizione dei giornalisti Lirio Abbate, vicedirettore del settimanale, e Luigi Vicinanza, ex direttore. Riconosciuta la correttezza del lavoro del giornalista e l'interesse pubblico della notizia. Leggi 
Diffamazione10 Apr 2018
Fake news, la Procura di Bologna dissequestra il sito antibufale Butac.it Il portale era stato sequestrato venerdì 6 aprile a seguito di una denuncia per diffamazione presentata nel 2015 in merito ad un singolo articolo (che resta oscurato). Il legale di Coltelli: «Ricondotto il provvedimento ai necessari canoni di proporzionalità e salvaguardata la libertà di informazione». Leggi 
Diffamazione06 Apr 2018
Oscurato il sito anti-bufale Butac.it, Fnsi: «Misura sproporzionata» Il portale sequestrato a seguito della denuncia per diffamazione presentata nel 2015 per un singolo articolo. Per il sindacato «è ininfluente che non sia una testata registrata: è in gioco la libertà di espressione garantita dalla Costituzione». Leggi 
Diffamazione06 Feb 2018
Siracusa: campagne stampa contro pm, coinvolto anche un giornalista Secondo l'accusa, in cambio di soldi avrebbe scritto articoli diffamatori «in danno dei magistrati Marco Bisogni e Tommaso Pagano, incaricati di valutare i fascicoli iscritti nei confronti di clienti degli avvocati Piero Amara e Giuseppe Calafiore», si legge nel capo d'imputazione della Procura di Messina. Leggi 
Diffamazione14 Nov 2017
Abruzzo, Ezio Cerasi al governatore D'Alfonso: «Contro presunti diffamatori meglio azioni penali che 'querele temerarie'... La replica del componente della Giunta esecutiva Fnsi al governatore dopo l'elenco delle azioni civili intentate dal presidente della Regione. «Il giudizio penale prevede un 'filtro' che nel 90% dei casi porta ad archiviare la querela. Il giudizio civile, con richiesta di risarcimento danni (anche con tanti zeri), genera il sospetto di un intento ... Leggi 
Diffamazione26 Set 2017
Mafia Capitale: cadono le accuse della giudice del Tar nei confronti dei giornalisti di Report, Il Tempo e Fatto Quotidian... La Procura di Roma aveva chiesto di rinviare a giudizio per diffamazione Gianmarco Chiocci, Valeria Di Corrado, Antonio Padellaro, Carlo Di Foggia e Giorgio Mottola. Richiesta respinta dal gup, che ha emesso una sentenza di non luogo a procedere. Leggi 
Diffamazione22 Set 2017
Diffamazione, 25 anni di riforme abortite Pubblichiamo di seguito l’intervento del segretario del Sindacato cronisti romani, Romano Bartoloni. «In questi primi due decenni del 2000, la tela di Penelope della riforma si è fatta e disfatta in Parlamento innumerevoli volte innanzitutto per la discordia parlamentare, ma anche per la sempre più accanita reazione dei giornalisti», scrive. Leggi 
Diffamazione03 Lug 2017
Tribunale di Roma, la giornalista Annalisa Chirico non diffamò il pm Woodcock Il magistrato aveva chiesto 260mila euro per un'intervista a Edward Luttwak e per un passaggio del libro 'Condannati preventivi'. «Il giudice ha rigettato la domanda sotto ogni profilo condannando il dottor Woodcock al pagamento delle spese legali», spiega Chirico. Leggi 
Diffamazione22 Mag 2017
Il ministro Alfano querela Gazebo. La Fnsi: «Non perde mai il vizio» Il presidente di Alternativa Popolare ha annunciato di voler procedere per diffamazione nei confronti dei responsabili della trasmissione. E non solo. Anche «l’intera catena di comando, dalla rete sino ai vertici massimi, saranno chiamati a rispondere in giudizio sia civile che penale», recita una nota di Ap. Leggi 
Diffamazione06 Apr 2017
Libertà di informazione, la Corte Edu: «Le parole di un articolo vanno valutate nel contesto» Non c’è diffamazione se la frase, pure offensiva, viene valutata tenendo conto dell’intero articolo. I giudici di Strasburgo hanno ribadito il concetto sanzionando la Serbia e disponendo un risarcimento per la giornalista condannata dai tribunali nazionali. Il commento di Marina Castellaneta. Leggi 
Diffamazione20 Feb 2017
Nuova richiesta di risarcimento danni contro Lilli Mandara, la Fnsi: «Servono adeguate misure a tutela del diritto di cro... Dopo la richiesta di risarcimento da 150mila euro, dai vertici della Regione Abruzzo arriva una nuova citazione nei confronti della giornalista Lilli Mandara. «Contro le azioni che mirano a indebolire il diritto di cronaca servono sanzioni adeguate», commentano il segretario Lorusso e il presidente Giulietti. Leggi 
1
2 3 4 5 6 7
Avanti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più