Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Servizio pubblico | 09 Nov 2018
CONDIVIDI:

Rai, Fnsi e Usigrai: «Una commissione governativa per le ricerche da divulgare? Inquietante»

«Cosa e come trasmettere rientra nella competenza esclusiva dei giornalisti, degli autori e dei direttori. Ogni altra ipotesi è inaccettabile e fuori dalle norme». Il sindacato commenta così la proposta di legge del presidente M5S della commissione Cultura della Camera, Luigi Gallo.
Rai, Fnsi e Usigrai: «Una commissione governativa per le ricerche da divulgare? Inquietante»

«Anche il solo ipotizzare una commissione governativa per scegliere le ricerche da divulgare è inquietante. Cosa e come trasmettere rientra nella competenza esclusiva dei giornalisti, degli autori e dei direttori. Ogni altra ipotesi è inaccettabile e fuori dalle norme». Così Federazione nazionale della Stampa italiana e Unione sindacale giornalisti Rai commentano l'idea contenuta nella proposta di legge presentata dal presidente 5 Stelle della commissione Cultura della Camera dei deputati, Luigi Gallo.
«Tra l'altro – incalzano Fnsi e Usigrai – ricordiamo che la Rai Servizio Pubblico trasmette dei prodotti eccezionali su temi scientifici e medici, con straordinari risultati, riconosciuti anche nelle periodiche ricerche del Qualitel».

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più