CERCA
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Cerca nel sito
La copertina del nuovo numero dell'Osservatorio sulle Comunicazioni dell'Agcom
Authority 23 Apr 2021

Osservatorio sulle Comunicazioni Agcom: «Ancora in calo le vendite di quotidiani»

Nel mese di dicembre 2020 l'Authority ha registrato una flessione complessiva del 14% su base annua tra copie cartacee e digitali. Per quanto riguarda i telegiornali, Tg1 e il Tg5 restano i più seguiti. Al terzo posto l'edizione serale del Tg regionale della Rai.

L'Agcom conferma – ancora una volta – l'andamento negativo del settore dell'editoria: nel mese di dicembre 2020 la vendita di quotidiani (copie cartacee e copie digitali complessive) è stata pari a circa 51,2 milioni di copie, in flessione del 14% su base annua. Lo riporta il nuovo numero dell'Osservatorio sulle Comunicazioni dell'Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni.

Con riferimento all'intero periodo considerato (dicembre 2016 – dicembre 2020), le copie giornaliere cartacee complessivamente vendute dai principali editori – evidenzia ancora lo studio – passano da 48 a 30,1 milioni di unità con una contrazione del 37%.

Contestualmente, le copie digitali risultano in netta contrazione se si considera l'intero periodo (-16% punti percentuali) e in aumento se si considerano i valori di dicembre 2019 (+5 punti percentuali).

Per quanto riguarda il settore televisivo, la Rai resta il principale operatore in termini di audience, con il 35,4% di share, seguita da Mediaset. Tg1 e il Tg5 i telegiornali più seguiti (complessivamente con circa 11 milioni di ascoltatori). Al terzo posto l'edizione serale della testata a carattere locale di Rai 3 (TgR) con uno share, pari al 14,8%, in crescita di due punti percentuali su base annua.

@fnsisocial

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più