Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Internazionale

Internazionale

Internazionale12 Dic 2019
'Guardati le spalle. Sei morto': minacce dall'Albania, dove non si possono fare domande Valerio Cataldi, consigliere nazionale Fnsi e presidente dell'associazione Carta di Roma, racconta la situazione che vivono i giornalisti albanesi, stretti tra la violenza del crimine e i bavagli della politica, e la sua esperienza personale: dopo una puntata di 'Narcotica' su di lui si è scatenata una tempesta di insulti e intimidazioni. La solid... Leggi 
Internazionale12 Dic 2019
Albania, libertà di informazione a rischio. Fnsi: «Governo italiano e Ue intervengano» La prossima settimana comincerà l'iter parlamentare della proposta di legge, fortemente voluta dall'esecutivo, che con il pretesto di contrastare il fenomeno delle fake news permetterà ad un'autorità pubblica di nomina governativa di chiudere e oscurare i siti web di notizie. Per il segretario generale Lorusso, quella che vivono i media albanesi... Leggi 
Internazionale09 Dic 2019
Giornata dei diritti umani, il 10 dicembre in Fnsi incontro con la dissidente iraniana Azadeh Pourzand L'iniziativa promossa con Amnesty International Italia e Articolo 21 a un mese dall'inizio delle proteste. Appuntamento alle 11.30 nella sala al primo piano. «Secondo stime prudenti dal 15 novembre sono stati uccisi almeno 208 manifestanti; migliaia gli arresti», anticipano gli organizzatori. Leggi 
Internazionale09 Dic 2019
Albania, la denuncia del Consiglio dei media: «Libertà di informazione a rischio» Da anni la stampa non ha la possibilità di seguire gli eventi cui partecipano il premier, il sindaco di Tirana e i loro partiti. Le conferenze stampa sono cadute in disuso. Le televisioni sono nelle mani di pochi imprenditori. L'online rischia il bavaglio con la scusa della lotta alle fake news. La difficile situazione nel Paese nel racconto di Ko... Leggi 
Internazionale05 Dic 2019
Caso Caruana Galizia, Yorgen Fenech in tribunale accusa Keith Schembri Per l'imprenditore la vera mente dell'attentato costato la vita alla giornalista è l'ex braccio destro del premier maltese. Intanto è emerso che Theuma, che ha testimoniato di aver avuto un lavoro governativo per alcuni mesi, è stato effettivamente pagato da una società controllata da un ministero. Leggi 
Internazionale04 Dic 2019
Caso Caruana Galizia, la delegazione Ue a Malta: «Stato di diritto sotto pressione» «Siamo arrivati con molte preoccupazioni, non ripartiamo rassicurati», dice l'europarlamentare Sophie In'T Veld, capo della missione urgente inviata sull'isola. «Mi aspetto una indagine completa indipendente», incalza la presidente della Commissione von der Leyen. Intanto Melvin Theuma accusa in aula Yorgen Fenech: «Lui l'unico mandante dell'o... Leggi 
Internazionale04 Dic 2019
Ungheria, rapporto Efj: «Il governo ha demolito libertà dei media e pluralismo» Frutto di una missione condotta a Budapest con Ipi, Article 19, Committee to Protect Journalists, European Centre for Press and Media Freedom e Free Press Unlimited, l'indagine mette a nudo la situazione dell'informazione nel Paese guidato da Viktor Orban. La strategia è molto chiara: «Far tacere la stampa critica verso il potere», si legge. Il ... Leggi 
Internazionale03 Dic 2019
Malta, Ifj e Efj richiamano le autorità locali: «Garantiscano ai giornalisti di poter lavorare in sicurezza» Le organizzazioni internazionali sono «profondamente preoccupate da una serie di minacce e intimidazioni che compromettono in modo significativo l'incolumità degli operatori dei media e la possibilità di svolgere il loro lavoro». L'appello firmato anche da Articolo19, European Centre for Press and Media Freedom, Index on Censorship, Internation... Leggi 
Internazionale02 Dic 2019
Caso Caruana Galizia, tensione a Malta. Il presidente della Repubblica fa appello alla calma Ottava giornata di mobilitazione per chiedere verità e giustizia per la reporter uccisa. Intanto è in arrivo sull'isola la delegazione del Parlamento europeo che il 3 e 4 dicembre sarà impegnata in una missione urgente per esaminare lo stato di diritto nel Paese. Esposto dei familiari di Daphne contro il premier Muscat per violazione della Costi... Leggi 
Internazionale01 Dic 2019
Caso Caruana Galizia, il premier Muscat: «Mi dimetterò dopo il 12 gennaio» In un messaggio televisivo al Paese il primo ministro maltese ha annunciato che lascerà dopo l'elezione del nuovo leader del partito laburista. Nel pomeriggio migliaia di persone ne hanno chiesto le dimissioni immediate. Matthew Caruana Galizia su Twitter: «Domani saremo di nuovo in piazza». Leggi 
Internazionale29 Nov 2019
Emergenza Malta: «Giornalisti sequestrati da delinquenti» Paolo Borrometi e Sandro Ruotolo, sull'isola in rappresentanza della Fnsi, sono stati bloccati insieme con decine di altri colleghi dopo la conferenza stampa del premier Muscat. «L'Europa intervenga subito: ciò che è accaduto non ha precedenti in una Repubblica democratica. I giornalisti di tutto il mondo denuncino quanto sta accadendo», ammoni... Leggi 
Internazionale28 Nov 2019
Delegazione Fnsi a Malta per le iniziative per Daphne. Il sostegno della Federazione internazionale Paolo Borrometi e Sandro Ruotolo sull'isola per partecipare alla mobilitazione dei colleghi maltesi. Il segretario Lorusso e il presidente Giulietti hanno affidato loro un messaggio. «Grazie a chi sta manifestando perché sta difendendo la dignità e i diritti di chiunque, nel mondo, crede nei valori della libertà di informazione», scrivono. La ... Leggi 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più