Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Associazioni
Associazioni | 01 Dic 2020
CONDIVIDI:

Avvocati di Avellino contro il Sugc, il gip archivia la querela: «Tutelato il diritto di critica»

Una decisione «che conferma la correttezza del documento con cui si afferma la tutela del diritto di cronaca dei giornalisti irpini», è il commento del segretario Silvestri e il presidente dimissionario Ausiello. «Continueremo a difendere, a schiena dritta, i colleghi - aggiungono - e a respingere con forza i tentativi di condizionamento e le querele temerarie».
Gerardo Ausiello e Claudio Silvestri al Congresso Fnsi di Levico Terme

Il gip del Tribunale di Avellino, Fabrizio Ciccone, ha disposto l'archiviazione della querela presentata dall'avvocato Gaetano Aufiero nei confronti dei vertici del Sindacato unitario giornalisti Campania, il segretario Claudio Silvestri e il presidente dimissionario Gerardo Ausiello. «Nel dispositivo il gip ha ritenuto totalmente infondato il ricorso proposto dall'avvocato Aufiero, sia sul piano formale che sostanziale», si legge sul sito web dell'Assostampa.

«Accogliamo con soddisfazione la decisione del giudice Ciccone – commentano Silvestri e Ausiello, assistiti dall'avvocato del Sugc Giancarlo Visone – che ha accolto la richiesta di archiviazione presentata dalla Procura. Una scelta che conferma la correttezza del documento del Sugc con cui si afferma la tutela del diritto di cronaca dei giornalisti irpini peraltro in un momento difficile per Avellino, dove si respira un clima pesante a tutti i livelli nei confronti della stampa. Continueremo a difendere, a schiena dritta, i colleghi e a respingere con forza i tentativi di condizionamento e le querele temerarie».

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più