Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Associazioni
Associazioni | 25 Giu 2020
CONDIVIDI:

Napoli, ripristinata la scorta ad Antonello Velardi. Fnsi e Sugc: «Buona notizia»

Per il sindacato, «il provvedimento del Tar, che ha sospeso la decisione della Prefettura di Caserta, conferma che l'allarme lanciato era fondato. In Campania si registra un'escalation di episodi di violenza e intimidazioni nei confronti dei giornalisti rispetto ai quali occorre tenere alta l'attenzione».
Antonello Velardi

«Il ripristino della scorta al collega Antonello Velardi è una buona notizia, attesa da tempo. Il provvedimento dei giudici del Tar, che ha sospeso la decisione della Prefettura di Caserta del febbraio scorso, conferma che l'allarme lanciato dal Sindacato unitario giornalisti Campania e dalla Federazione nazionale della Stampa italiana era fondato». Lo affermano, in una nota congiunta, Fnsi e Sugc.

«In Campania e in particolare in provincia di Caserta – aggiungono – si registra un'escalation di episodi di violenza e intimidazioni nei confronti dei giornalisti rispetto ai quali occorre tenere alta l'attenzione. Un ringraziamento, in questo senso, va al viceministro dell'Interno Matteo Mauri e al Viminale per aver attivato l'Osservatorio sui giornalisti minacciati».

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più