Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Authority
Authority | 16 Lug 2020
CONDIVIDI:

Quotidiani, Agcom: a marzo 2020 vendite in calo del 22% su base annua

Secondo l'Osservatorio sulle Comunicazioni dell'Authority, in quattro anni le copie giornaliere cartacee complessivamente vendute dai principali editori si sono quasi dimezzate (da 2,2 a 1,2 milioni), mentre quelle digitali perdono il 24% nel quadriennio e guadagnano l'1% rispetto a marzo 2019.
Quotidiani, Agcom: a marzo 2020 vendite in calo del 22% (Foto: @AGCOMunica)

Nel mese di marzo 2020, la vendita di quotidiani (copie cartacee e copie digitali) è pari a circa 2,3 milioni di copie, in flessione del 22% su base annua. È quanto emerge dai dati dell'Osservatorio sulle Comunicazioni, diffusi oggi dall'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, che confermano il trend negativo già osservato.

Con riferimento all'intero periodo considerato (marzo 2016 – marzo 2020), le copie giornaliere cartacee complessivamente vendute dai principali editori si sono quasi dimezzate, passando da 2,2 a 1,2 milioni di unità. Contestualmente, le copie digitali risultano in netta flessione se si considera l'intero periodo (-24% punti percentuali) e in lieve incremento se esaminiamo i valori di marzo 2019 (+1 punto percentuale).

Sempre a marzo 2020, la Rai continua a detenere la leadership in termini di audience con il 36% e una crescita di +0,1 punti percentuali rispetto a marzo 2019, mentre Mediaset, con 4,5 milioni di telespettatori nel giorno medio, registra una contrazione (-0,6 punti percentuali) raggiungendo una share del 32%.

Nello stesso periodo, Discovery e La7 del Gruppo Cairo registrano performance positive con incrementi delle quote di ascolto rispettivamente dello 0,6% e 0,2%. In diminuzione invece gli ascolti registrati da Comcast/Sky che risultano in contrazione di 0,8 punti percentuali).

Analizzando l'evoluzione delle audience delle edizioni serali dei principali programmi di informazione (i telegiornali), nel giorno medio, Tg1 e Tg5 si confermano i più seguiti (complessivamente con circa 13,6 milioni di ascoltatori e una crescita, rispettivamente, di +2,2 e +2,5 punti percentuali). Al terzo posto si colloca l'edizione serale della testata a carattere locale di Rai 3 (TgR) con una share, pari al 16,8%, in crescita di +4,7 punti percentuali. (Adnkronos)

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più