Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Libri
Libri | 02 Dic 2019
CONDIVIDI:

'Serafiche frequenze', 14 giornalisti siracusani per la prevenzione di patologie cardiovascolari

Il libro, nato da un'idea del segretario dell'Assostampa Siracusa Prospero Dente e curato con Aldo Mantineo, è stato presentato all'ospedale Umberto I e all'Istituto Nazionale del Dramma Antico. I proventi della vendita saranno destinati all'acquisto di un defibrillatore per l'Istituto Comprensivo Santa Lucia.
La copertina del libro e un momento della presentazione (Foto: assostampasicilia.it)

Quattordici giornalisti, un libro e un defibrillatore da donare all'Istituto Comprensivo Santa Lucia di Siracusa. L'iniziativa, promossa in sintonia con la casa editrice Sampognaro & Pupi, è legata al libro 'Serafiche frequenze', presentato nei giorni scorsi all'ospedale 'Umberto I' di Siracusa e a palazzo Greco,  sede dell'Istituto Nazionale del Dramma Antico, dopo la consegna della prima copia alla biblioteca cittadina.

I proventi delle vendite saranno destinati all'acquisto di un defibrillatore e del relativo corso per due referenti per l'Istituto Santa Lucia. Con questo fine, sono stati coinvolti 14 giornalisti, Toi Bianca, Damiano Chiaramonte, Prospero Dente, Francesco Di Parenti, Gaetano Guzzardo, Massimo Leotta, Aldo Mantineo, Carmelo Miduri, Katia Scapellato, Gaetano Scariolo, Sebastiano Spicuglia, Vincenza Tomaselli, Laura Valvo, Alessia Zeferino che, assieme ad un 'intruso', Signor Ossimoro, hanno aderito al progetto, partecipando ciascuno con un proprio racconto.

Con gli autori anche il dottor Marco Contarini, Direttore dell'UTIC, Emodinamica e Elettrofisiologia dell'ospedale 'Umberto I', che ha curato la prefazione del volume, e Daniela Tralongo della casa editrice Sampognaro&Pupi.

'Serafiche frequenze', in vendita nelle librerie, anche online, e sul sito della casa editrice, raccoglie racconti che ruotano intorno a vari temi: un intreccio di ricordi che scaturiscono dai sapori, dai ritorni, dai giochi.

All'iniziativa ha aderito anche il giornalista Marcello Sorgi, che ha contribuito con un suo scritto che, oltre ad un flash leggibile sulla fascetta, arricchisce lo speciale segnalibro di 'Serafiche frequenze'.

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più