CERCA
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Cerca nel sito
La home page di lanuovasardegna.it
Editoria 25 Nov 2021

La Nuova Sardegna passa al Gruppo Sae, Fnsi e Assostampa Sarda: «Accanto ai colleghi»

In attesa di una valutazione complessiva dell'operazione di acquisto, che «potrà essere effettuata solo dopo la definizione della compagine societaria che subentra a Gedi», il sindacato anticipa che affiancherà il Cdr in tutte le fasi di perfezionamento della vendita del giornale e in quelle successive, «a tutela della libertà di informazione e dell'occupazione».

La Nuova Sardegna cambia proprietà: il Gruppo Gedi ha comunicato di aver sottoscritto un accordo per la cessione della testata al gruppo editoriale Sae, operazione che fa seguito alla cessione – avvenuta nell'ottobre 2020 – di altre quattro testate del gruppo alla stessa Sae. «Nel ringraziare DBInformation, che dal 2016 ha gestito la testata con professionalità e competenza, Gedi ritiene che la Nuova Sardegna possa aprire ora una nuova pagina della sua storia, costruendo il suo futuro a partire da solide basi», è scritto nella nota di Gedi.

Appena appresa la notizia del passaggio, Federazione nazionale della Stampa italiana e Associazione della Stampa Sarda, hanno anticipato che «saranno accanto al Comitato di redazione in tutte le fasi di perfezionamento della vendita del giornale e in quelle successive». Il sindacato dei giornalisti, si legge in un comunicato congiunto, «rispetta la libertà d'impresa e chiede altrettanto rispetto per beni irrinunciabili come la libertà, il pluralismo e la completezza dell'informazione e la tutela dell'occupazione».

Una valutazione complessiva dell'operazione di acquisto della Nuova Sardegna, concludono Fnsi e Assostampa, «potrà essere effettuata solo dopo la definizione della compagine societaria che subentra a Gedi e l'illustrazione puntuale dei progetti per il consolidamento e il rilancio di una testata preziosa per l'opinione pubblica della Sardegna e per l'identità culturale e politica dell'Isola».

@fnsisocial

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più