Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Lutto
Lutto | 03 Ago 2020
CONDIVIDI:

Lutto nel mondo del giornalismo umbro, è morto Elvisio Vinti. Il cordoglio dell'Asu

Per anni caposervizio dell'ufficio stampa della Giunta regionale, a lungo impegnato negli organismi di categoria a livello nazionale e locale e poi come fiduciario Casagit. «Attento e presente, non ha mai lasciato nessuno indietro. Con lui se ne va un uomo perbene. Ci mancherai», scrivono i colleghi del sindacato regionale.
Il giornalista Elvisio Vinti

«Ci ha lasciato il collega Elvisio Vinti, ci ha lasciato un uomo perbene. Lo ricorderemo soprattutto per questo: essere un uomo perbene è la cosa più complessa che possa esserci. Significa vivere fra gli altri con correttezza, impegno, empatia, generosità, altruismo. Elvisio è stato tutto questo, e quello di essere un uomo perbene era il tratto più evidente della sua personalità». Lo affermano, in una nota, i colleghi dell'Associazione Stampa Umbra.

«Elvisio – aggiungono – si è sempre speso per i colleghi, per gli altri. Sia sul luogo di lavoro, per tanti anni punto di riferimento come caposervizio dell'Ufficio stampa della Giunta regionale, sia negli organismi di categoria a livello nazionale e locale e poi come fiduciario della Casagit. Attento e presente, non ha mai lasciato nessuno indietro. Con lui se ne va dunque un uomo perbene, una voce burbera un cuore d'oro. Ci mancherai».

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più