Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Iniziative
Iniziative | 24 Gen 2020
CONDIVIDI:

Comunicazioni sociali, Fnsi: «Da papa Francesco un invito a riscoprire l'essenza del giornalismo»

«Le parole del Pontefice devono far riflettere tutti i professionisti dell'informazione e riportare al centro l'impegno per contrastare il linguaggio dell'odio e per illuminare le periferie sociali e culturali», osservano il segretario Lorusso e il presidente Giulietti. Una sfida che il sindacato porterà all'incontro con la stampa che si aprirà il 28 febbraio nella sede di Civiltà cattolica.
Papa Francesco (Foto vaticannews.va)

«Il messaggio di papa Francesco per la 54esima Giornata delle Comunicazioni sociali è un invito a riscoprire l'essenza del giornalismo. Il rispetto della verità e della dignità delle persone non è soltanto il principale antidoto contro le fake news, ma un preciso dovere professionale scolpito nella legge e in numerose Carte deontologiche, quotidianamente calpestate, spesso nel silenzio e nell'inerzia anche di chi ha il dovere di farle rispettare». Lo affermano, in una nota, Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti, segretario generale e presidente della Federazione nazionale della Stampa italiana.

«Le parole del Pontefice – aggiungono – devono far riflettere tutti i professionisti dell'informazione e riportare al centro l'impegno per contrastare il linguaggio dell'odio e per illuminare le periferie sociali e culturali dove si annida il disagio e crescono le diseguaglianze e le nuove povertà. È una sfida che la Fnsi raccoglie e che porterà al centro della riflessione nell'incontro con la stampa, momento di scambio e di confronto fra operatori dell'informazione credenti e non credenti, che si aprirà il 28 febbraio nella sede di Civiltà cattolica.

PER APPROFONDIRE
il testo integrale del messaggio di papa Francesco per la 54esima Giornata mondiale delle Comunicazioni sociali è pubblicato a questo link.

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più