CERCA
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Cerca nel sito
Fnsi 07 Mar 2002

Intimidazioni giudiziarie a Corriere e Repubblica un attacco alla libertà di stampa

Intimidazioni giudiziarie a Corriere e Repubblica un attacco alla libertà di stampa

Intimidazioni giudiziarie a Corriere e Repubblica
un attacco alla libertà di stampa

Ordine del giorno Votato all'unanimità dalla Fnsi L’ennesimo intervento ordinato dalla Magistratura nei confronti delle due croniste che hanno pubblicato articoli sull’inchiesta relativa alla presunta cellula di terroristi islamici arrestati a Roma, crea nuovo allarme tra i giornalisti. L’intervento dei carabinieri, infatti, oltre che all’ambito professionale e del lavoro, si è esteso anche alla sfera privata di Claudia Fusani e Fiorenza Sarzanini, con la perquisizione delle abitazioni e con il sequestro dei computer e dei cellulari. I modi dell’intervento deciso dalla Procura per costringere le giornaliste a rivelare le loro fonti (che avrebbero così violato le regole della deontologia professionale), sono giudicati dalla Giunta Esecutiva come un inaccettabile attacco alla libertà di stampa. La Giunta Esecutiva della FNSI esprime, dunque, la propria convinta solidarietà alle giornaliste.

@fnsisocial

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più