Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Vertenze

Vertenze

Vertenze21 Gen 2021
Vertenza 'Trentino', il sindacato: «L'editore vuol lasciare per strada 18 giornalisti» L'azienda «sorda» a qualsiasi possibilità di riassorbire i lavoratori in altre testate della stessa società o del gruppo o di testate di società controllate. Cdr, Sindacato regionale e Fnsi: «La mobilitazione al fianco dei colleghi per scongiurare la perdita dei posti di lavoro prosegue». Leggi 
Vertenze15 Gen 2021
Chiude il quotidiano 'Trentino', Fnsi e Assostampa: «Al fianco dei colleghi» Lo storico giornale, che ha appena compiuto 75 anni, in edicola per l'ultima volta sabato 16 gennaio. Lorusso e Cerone: «L'editore dia garanzie precise sugli esuberi e sul piano di riassorbimento». Il 18 gennaio riunione dei Cdr del gruppo con sindacato regionale e nazionale per decidere la linea di azione. Leggi 
Vertenze13 Gen 2021
Direttore unico con il Messaggero Veneto, giornalisti del Piccolo in sciopero contro l'editore I redattori del quotidiano di Trieste, Gorizia e Monfalcone contrari «al metodo utilizzato per i cambi alla guida del giornale», affidata a Omar Monestier (Roberta Giani condirettrice), al quale la redazione ha espresso il proprio gradimento. Sotto accusa il preavviso di «meno di 24 ore rispetto all'effettiva entrata in vigore del nuovo assetto... Leggi 
Vertenze09 Gen 2021
Sette giorni di sciopero delle firme al Sole 24 Ore Giornalisti in protesta contro il rischio di cassa integrazione a zero ore per tre colleghi di 'IL', chiuso a fine 2020. «L'azienda ci ha comunicato la volontà di procedere in modo unilaterale e inaccettabile. Un trattamento che nessun lavoratore meriterebbe», spiega il Cdr, che annuncia altre possibili iniziative. Leggi 
Vertenze02 Dic 2020
Crisi dei giornali siciliani, l'Assostampa: «È emergenza nazionale, a rischio la democrazia nell'Isola» Il sindacato regionale sollecita «i governi regionale e nazionale a interventi mirati per sostenere l'editoria sana e quindi il lavoro legittimamente retribuito. Anche per rendere effettivo – incalzano i rappresentanti dei giornalisti – il dettato della Costituzione sul diritto a essere informati». Leggi 
Vertenze06 Nov 2020
La Gazzetta del Mezzogiorno sciopera: «Dai curatori schiaffo al giornale». Fnsi e Ars: «Chiarezza sulle procedure» Il 7 novembre il quotidiano non sarà in edicola per lo stato di agitazione indetto dai giornalisti, riuniti in assemblea permanente. Lamentano «errori, omissioni, la pubblicazione del bando a 10 giorni lavorativi dalla cessazione dell'esercizio provvisorio». Così, scrivono, è «scoraggiata l'ampia partecipazione dei soggetti che si sono dichia... Leggi 
Vertenze06 Nov 2020
Licenziamenti e cambio di direzione a 'Nuova Umbria + Trt', l'Asu chiede un confronto all'editore Il sindacato regionale, pronto a tutelare i colleghi in tutte le sedi, «diffida dal procedere alla spoliazione dell'emittente televisiva, sia in termini di professionalità che di prospettive produttive, in spregio alle più elementari norme che regolano il settore, i contratti e le relazioni sindacali». Leggi 
Vertenze06 Nov 2020
Giornale di Sicilia, il Cdr: «Redattori in Cig, pensionati e precari al lavoro. L'editore aggira le regole» «Il piano di tagli non si discute e la Ses prosegue nella sua ipotesi di ridimensionamento nonostante le dichiarazioni pubbliche di apertura al confronto», denunciano i rappresentanti sindacali. Che chiedono: «È lecito un percorso che porta da un lato all'allontanamento di professionisti dal posto di lavoro, dall'altro alla loro sostituzione co... Leggi 
Vertenze06 Nov 2020
Metro, sciopero dei giornalisti. Il Cdr: «Violati gli elementi più basilari del contratto» Primo giorno di astensione dal lavoro del pacchetto di cinque stabilito dall'assemblea per protestare contro il licenziamento di una collega e reso noto con un comunicato approvato all'unanimità. «La risposta di un fantomatico editore lascia senza parole», spiegano i rappresentanti sindacali. Leggi 
Vertenze05 Nov 2020
Metro, la redazione si mobilita contro il licenziamento di una collega. Affidati al Cdr 5 giorni di sciopero L'assemblea stigmatizza la decisione dell'editore e sfiducia all'unanimità il direttore, Stefano Pacifici. «Le motivazioni contenute nella lettera inviata dall'azienda sono assolutamente pretestuose», denunciano i giornalisti. Leggi 
Vertenze04 Nov 2020
Gazzetta del Mezzogiorno, il sindacato: «Al fianco dei colleghi per salvare testata e posti di lavoro» La decisione dei curatori fallimentari di dichiarare concluso l'esercizio provvisorio e di pubblicare un bando per l'affitto temporaneo della testata disgiunto dalla vendita «apre scenari di ulteriore incertezza. Non consentiremo che questa operazione si trasformi in un affare per qualcuno e in una beffa per i lavoratori», ammoniscono la Fnsi e l... Leggi 
Vertenze03 Nov 2020
Gazzetta del Mezzogiorno, verso lo stop all'esercizio provvisorio. In arrivo il bando per l'affitto della testata Nuovo passaggio della complicata crisi del quotidiano. Il Tribunale di Bari ha fissato al 20 novembre il termine delle pubblicazioni. Attesa a giorni la proposta dei curatori fallimentari. Il Cdr: «Il giornale resti in edicola, siano salvaguardati i posti di lavoro». Leggi 
Iscriviti alla Newsletter

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più