Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Premi e Concorsi
Premi e Concorsi | 15 Nov 2019
CONDIVIDI:

Premio giornalistico 'Finanza per il sociale', al via la quinta edizione

Il concorso è destinato a giornalisti professionisti, pubblicisti, praticanti e agli allievi delle scuole di giornalismo o master riconosciuti dall'Ordine, di età inferiore ai 35 anni. Tema di quest'anno: 'Storie di inclusione'. Elaborati entro il 6 marzo 2020. Al primo classificato un premio di 1.200 euro.
La locandina del concorso (particolare)

Al via la quinta edizione del premio giornalistico 'Finanza per il sociale', dedicato ai giovani giornalisti e praticanti per sostenerne l'impegno nel raccontare l'importanza della cultura finanziaria per il Paese. L'iniziativa è indetta da Abi (Associazione Bancaria Italiana), Feduf (Fondazione per l'Educazione Finanziaria e al Risparmio, nata su iniziativa della stessa ABI) e Fiaba Onlus (Fondo Italiano Abbattimento Barriere Architettoniche) ed è patrocinata dal Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti.

L'edizione di quest'anno è promossa con la collaborazione – in qualità di partner – del Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria, del Museo del Risparmio (MdR) e del CeRP-Fondazione Collegio Carlo Alberto.

Il premio è destinato a giornalisti professionisti, pubblicisti, praticanti e allievi delle scuole di giornalismo o master riconosciuti dall'Ordine, di età inferiore ai 35 anni (compresi), e punta a coinvolgere e valorizzare l'impegno dei giovani giornalisti a cogliere le sfide del giornalismo economico, in un periodo storico in cui l'adeguata informazione e formazione finanziaria costituiscono un autentico servizio per lo sviluppo di competenze imprescindibili.

Sarà premiato il migliore articolo o servizio radiotelevisivo che abbia trattato il tema: 'Storie di inclusione: come l'educazione finanziaria, anche grazie alle innovazioni, supporta i cittadini nelle scelte economiche'. L'elaborato dovrà evidenziare come l'uso delle tecnologie e i nuovi approcci didattici a servizio dell'educazione finanziaria e al risparmio possano aiutare a promuovere l'inclusione sociale e l'autonomia delle persone, anche delle fasce più vulnerabili della popolazione.

La partecipazione al premio è gratuita. Ogni concorrente potrà partecipare singolarmente o in gruppo con un solo articolo/servizio, che sia pubblicato o trasmesso nel periodo compreso tra il 1° marzo 2019 e il 1° marzo 2020.

L'elaborato in concorso dovrà essere spedito entro il 6 marzo 2020 via e-mail, indicando come oggetto la dicitura 'Premio Finanza per il Sociale V Edizione', a ufficiostampa@fiaba.org o per posta all'indirizzo Fiaba – Premio Giornalistico 'Finanza per il Sociale', piazzale degli Archivi, n. 41, 00144 Roma. In caso di spedizione a mezzo posta farà fede la data del timbro postale. Gli elaborati dovranno comunque pervenire entro e non oltre il 13 marzo 2020.

Al primo classificato verrà corrisposto un premio in denaro del valore di 1.200 euro. Tutte le informazioni utili sono disponibili sul sito web di Fiaba Onlus.

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più