Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Gruppi di Specializzazione | 18 Set 2020
CONDIVIDI:

Ussi, al via la II edizione del premio giornalistico 'Lo sport e chi lo racconta'

Tema di quest'anno è 'Lo sport senza sport: storie dal virus'. Al vincitore di ciascuna delle quattro sezioni previste dal bando verrà assegnato un premio di mille euro. Elaborati entro il 10 dicembre 2020.
Ussi, al via la seconda edizione del premio giornalistico 'Lo sport e chi lo racconta'

Al via la seconda edizione del premio giornalistico Ussi 'Lo Sport e chi lo racconta', quest'anno intitolato alla memoria del consigliere nazionale Luca Miani, venuto a mancare il 23 ottobre 2019. Dopo l'esordio, l'Unione Stampa Sportiva Italiana intende continuare a dimostrare la sua vicinanza ai giornalisti, con l'appoggio dell'Ordine professionale e della Federazione nazionale della Stampa italiana.

«Una nuova occasione per promuovere la professione e incentivare il coraggio di intraprendere e continuare, oltre le difficoltà, il cammino professionale nonostante i tempi non favorevoli», spiega il gruppo di specializzazione della Fnsi.

Tema di quest'anno: 'Lo sport senza sport, storie dal virus'. Quattro le sezioni in gara: Carta stampata e web per over 40; Carta stampata e web per under 40; Reportage radio, video; Servizio fotografico. Al vincitore di ciascuna sezione verrà assegnato un premio in denaro dell'importo di mille euro. Sono previste inoltre menzioni speciali come riconoscimento del lavoro svolto.

Gli elaborati vanno inviati entro il 10 dicembre 2020 a segreteria@ussi.it.

Il regolamento del premio, i requisiti per partecipare, tempi e modalità di presentazione delle candidature e tutte le informazioni utili sono pubblicate sul sito web dell'Ussi.

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più