CERCA
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Cerca nel sito
Il giornalista Nino Vascon nel 2013 (Foto: rainews.it)
Lutto 07 Gen 2021

Addio al giornalista Nino Vascon, tra i primi ad arrivare sui luoghi della tragedia del Vajont

Il ricordo del presidente Fnsi, Giuseppe Giulietti: «Colto, ironico, gentile, per decenni impegnato nelle sedi Rai della Lombardia e del Veneto, partigiano combattente che amava la libertà di informazione. Sino alla fine dalla parte di chi contrastava e contrasta censure, bavagli, oscurità». Aveva 92 anni.

«Ci ha lasciato Nino Vascon, giornalista colto, ironico, gentile, per decenni impegnato nelle sedi Rai della Lombardia e del Veneto, tra i primi ad arrivare dopo la tragedia del Vajont, partigiano combattente che amava la libertà di informazione e la costituzione antifascista. Sino alla fine dalla parte di chi contrastava e contrasta censure, bavagli, oscurità e oscurantismi». Lo scrive il presidente della Fnsi, Giuseppe Giulietti.

«I giornalisti del Veneto, di intesa con la Federazione nazionale della Stampa italiana – aggiunge –, troveranno il modo, alla viglia del prossimo 25 aprile, di ricordarlo e di rendere pubblica testimonianza del suo impegno politico, professionale, civile».

@fnsisocial

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più