Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  Editoria
Editoria | 30 Lug 2020
CONDIVIDI:

Corriere Fiorentino, Roberto De Ponti nuovo direttore. Gli auguri di buon lavoro dell'Ast

Attuale vice caporedattore del Corriere della Sera, firmerà il numero in edicola il 4 agosto 2020. Lo annuncia il Cda di Rcs Edizioni Locali che ringrazia Paolo Ermini «per il prezioso lavoro svolto alla direzione del giornale fin dalla nascita della testata, oltre dodici anni fa».
La home page di corrierefiorentino.corriere.it

Il Consiglio di Amministrazione di Rcs Edizioni Locali annuncia la nomina di Roberto De Ponti quale direttore di Corriere Fiorentino, che firmerà il numero in edicola il 4 agosto 2020. Il Consiglio di Amministrazione di Rcs Edizioni Locali – si legge in una nota – ha ringraziato Paolo Ermini «per il prezioso lavoro svolto alla direzione di Corriere Fiorentino fin dalla nascita della testata, oltre dodici anni fa», e rivolto gli «auguri di buon lavoro a Roberto De Ponti, che assume, dopo ventun anni di lavoro al Corriere della Sera, la direzione della testata in un momento storico complesso e sfidante, non solo per l'editoria, segnato da grandi cambiamenti e veloci trasformazioni in ambito digitale».

Nato a Milano il 29 maggio 1962, De Ponti entra nel 1999 nella redazione dello sport di Corriere della Sera, dove compie la carriera interna fino alla nomina a vice caporedattore 15 anni fa. In precedenza ha collaborato con Il Cittadino di Monza, Il Giornale, L'Indipendente e partecipato all'ideazione e al lancio di Cose di Casa. È inoltre autore dei libri: "Una vita da guerriero", scritto con Materazzi, edito da Mondadori nel 2007 e "Queen - Opera omnia", un successo da oltre 10.000 copie edito da Giunti Editore nel 2019. (Ansa)

Associazione Stampa Toscana: «Auguri a Roberto De Ponti. Un abbraccio affettuoso a Paolo Ermini»
Il presidente Sandro Bennucci e tutti gli organismi dirigenti dell'Associazione Stampa Toscana esprimono gli auguri più sinceri di buon lavoro al collega Roberto De Ponti, che dal 3 agosto dirigerà il Corriere Fiorentino, su nomina del consiglio d'amministrazione di Rcs Edizioni locali. De Ponti, come recita la nota che annuncia il suo insediamento, assume la direzione della testata in un momento storico complesso per l'editoria, segnato da grandi cambiamenti e veloci trasformazioni in ambito digitale. Nel rigoroso rispetto dei ruoli, il sindacato dei giornalisti della Toscana, si dichiara a disposizione del nuovo direttore per collaborare alla tutela professionale e sindacale dei colleghi del Corriere Fiorentino.
Presidente e organismi dirigenti Ast vogliono anche stringersi in un abbraccio affettuoso al collega Paolo Ermini, fondatore e direttore per 12 anni del quotidiano allegato al Corriere della Sera. Ermini, che ha mantenuto l'iscrizione al sindacato anche da condirettore del Corriere della Sera eppoi da direttore del Corriere Fiorentino, è stato uno dei protagonisti della scena editoriale nella quale lascia un segno di indiscutibile prestigio. (Da Assostampa.org)

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più