CERCA
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Cerca nel sito
Palazzo Madama (Foto: @SenatoStampa)
Appuntamenti 22 Giu 2021

'Diritto alla conoscenza. I casi Ellsberg, Assange e Snowden', il 25 giugno convegno in Senato

Presente anche il presidente della Fnsi, Giuseppe Giulietti. L'evento, promosso con il Premio Mimmo Cándito e con la collaborazione di Fondazione Lelio e Lisli Basso, Fondazione Paolo Murialdi, Professione Reporter, L'Indice dei libri del mese e Critica Liberale, in diretta streaming su webtv.senato.it dalle 10.

"Il diritto alla conoscenza: i whistleblowers e i casi Ellsberg, Assange, Snowden" è il titolo del convegno in programma venerdì 25 giugno 2021, alle 10, a palazzo Madama, dedicato al tema degli informatori e della loro tutela. All'incontro, promosso dal presidente della commissione Biblioteca e archivio storico del Senato, Gianni Marilotti, assieme al Premio Mimmo Cándito e con la collaborazione di Fondazione Lelio e Lisli Basso, Fondazione Paolo Murialdi, Professione Reporter, L'Indice dei libri del mese e Critica Liberale, partecipa anche il presidente della Fnsi, Giuseppe Giulietti.

Dopo l'introduzione del senatore Marilotti e il saluto del presidente Giulietti, coordinati da Marinella Venegoni, presidente del Premio Mimmo Càndito, intervengono: Gian Giacomo Migone ("Problema o opportunità democratica?"), Stefania Maurizi ("Dobbiamo salvare Julian Assange e Wikileaks"), John Shipton ("Mio figlio Julian"), Greg Barns ("Il caso Assange"), Raffaele Fiengo ed Enzo Marzo ("Quei casi non visti dai media italiani"), Nello Rossi ("Il Trojan Horse: uno strumento efficace ma insidioso"), Vincenzo Vita ("Assange e la strategia del segreto").

È prevista la diretta streaming dell'incontro su webtv.senato.it.

@fnsisocial

Articoli correlati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più