CERCA
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Cerca nel sito
La giornata conclusiva della prima edizione del corso di alta formazione 'Raccontare la verità'
Formazione 25 Feb 2022

'Raccontare la verità', ecco il bando della nuova edizione del corso di alta formazione dell'Università di Padova

Per iscriversi c'è tempo fino al 7 aprile. L'avvio delle lezioni è stato fissato per il 6 maggio: si terranno online, nei fine settimana, ogni 15 giorni. La direttrice è sempre la professoressa Laura Nota, coadiuvata nel ruolo di tutor dalla dottoressa Carla Tonin.

L'Università di Padova ha pubblicato l'avviso di selezione per l'ammissione al Corso di alta formazione in "Raccontare la verità: come informare promuovendo una società inclusiva. Giornalismo di inchiesta sociale: ricerca e accuratezza antidoti alle fake news" per l'anno accademico 2021/2022. Per iscriversi c'è tempo fino al 7 aprile 2022.

Il progetto, nato e sviluppato all'interno del "Laboratorio Padova", è attivato grazie alla collaborazione fra Università, Federazione nazionale della Stampa italiana, Sindacato giornalisti Veneto e associazione Articolo21, e vede quest'anno la compartecipazione del Sindacato giornalisti Trentino Alto Adige, sotto l'egida dell'Ordine dei giornalisti nazionale e del Veneto.

L'avvio delle lezioni è fissato per il 6 maggio. Le lezioni si terranno online, nei fine settimana, ogni 15 giorni, al sabato mattina o al venerdì pomeriggio. Si continuerà e si amplierà la formula della interdisciplinarietà e della multiprofessionalità.

I docenti, in parte confermati, saranno integrati da esperte/i nel campo del giornalismo e dei media, della statistica, della fisica, del diritto del lavoro, della giurisprudenza con particolare attenzione alle fonti e al segreto professionale. La direttrice è sempre la professoressa Laura Nota, coadiuvata nel ruolo di tutor dalla dottoressa Carla Tonin.

Lo schema didattico terrà in considerazione temi di strettissima attualità che investono la professione al tempo della società dell'informazione. Informazione in cui non mancano protagonisti ed esempi costruttivi in un contesto in cui la tecnologia, l'intelligenza artificiale, gli algoritmi la rendono sempre più manipolabile dal punto di vista della sostanza e sempre più precaria dal punto di vista dell'occupazione professionale.

PER APPROFONDIRE
L'avviso di selezione per l'ammissione al Corso di alta formazione in "Raccontare la verità: come informare promuovendo una società inclusiva. Giornalismo di inchiesta sociale: ricerca e accuratezza antidoti alle fake news" è disponibile anche sul sito web del Sindacato giornalisti Veneto.

@fnsisocial

Articoli correlati