Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Servizio pubblico | 07 Mag 2020
CONDIVIDI:

Rai, Usigrai e Fnsi: «Al Tg2 Post spazio senza contraddittorio per attaccare Giovanna Botteri»

La corrispondente dalla Cina era stata criticata già nelle scorse settimane da Maurizio Gasparri «per i contenuti dei suoi reportage e collegamenti, secondo il senatore troppo filocinesi e antiamericani», rileva il sindacato. «Il Cda - è l'auspicio - assuma una posizione formale in difesa della propria dipendente».
La sigla del Tg2 Post

«Uno spazio senza contraddittorio per attaccare, in diretta, una collega della Rai. Questo è stato concesso ieri sera a Tg2 Post, diretto da Gennaro Sangiuliano, ad un senatore della Repubblica, che nelle scorse settimane aveva già attaccato pesantemente la corrispondente della Rai dalla Cina Giovanna Botteri tramite agenzie di stampa per i contenuti dei suoi reportage e collegamenti, secondo il senatore troppo filocinesi e antiamericani». Lo denunciano Federazione nazionale della Stampa italiana e Usigrai.

«Accuse – aggiungono – ripetute e reiterate ieri sera, senza alcun contraddittorio. Per fortuna al fianco della collega, alla difesa dei vertici sindacali, si è aggiunta in questi giorni la solidarietà spontanea di decine di colleghe e colleghi del Tg2 e di tutte le altre testate della Rai. Così come le parole dell'Amministratore Delegato e di alcuni Consiglieri di Amministrazione. Ci auguriamo che martedì tutto il Cda assuma una posizione formale in difesa della propria dipendente».

@fnsisocial
  Vedi altre news

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più