Cerca nel sito
Cerca nelle notizie
Dal
Al
Home  |  News  |  La polemica

La polemica

La polemica09 Nov 2019
Muro di Berlino, La Russa chiede di cacciare l'autrice del servizio 'sgradito'. La solidarietà della Fnsi a Tiziana Prezz... «Nell'annunciare che tuteleremo la collega in tutte le sedi, vogliamo esprimere la certezza che Sky provvederà a depennare dall'elenco degli invitati il 'licenziatore temerario'», affermano Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti. La vicinanza del Cdr di Sky Tg24, delle Cpo Fnsi e Usigrai, di Giulia Giornaliste. Leggi 
La polemica08 Nov 2019
Minacce alla giornalista Francesca Fagnani su Rete 4, Fnsi: «Clima di odio inaccettabile» «È inconcepibile dare spazio nelle trasmissioni televisive a personaggi che insultano e usano toni e metodi volti a intimidire e prevaricare. È un problema che devono porsi direttori di testate, conduttori e anche gli editori», affermano Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti. Leggi 
La polemica06 Nov 2019
Napoli, fischi ai giornalisti durante la conferenza stampa di Salvini. Fnsi e Sugc: «Risponda alle domande» «In una democrazia e in un Paese civile ci vuole rispetto delle parti e dei ruoli. I cronisti non sono invitati alle conferenze stampa per reggere i microfoni al politico di turno», rileva il sindacato, condannando quanto accaduto al cinema Metropolitan. Leggi 
La polemica30 Ott 2019
Manovra, Di Maio contro Radio Radicale. Fnsi: «Governo e Parlamento respingano l'attacco» «Ancora una volta il ministro 5 Stelle si scaglia contro il pluralismo dell'informazione. L'ennesima sortita è un attacco all'articolo 21 della Costituzione, la cui importanza è stata sottolineata più volte dal presidente Mattarella», osservano il segretario Lorusso e il presidente Giulietti. Il direttore Falconio: «Non credo che sia l'editor... Leggi 
La polemica29 Ott 2019
Rai, Usigrai: «Disgustati per le parole di Maurizio Costanzo a Isoradio. L'azienda intervenga» Il riferimento è ad una puntata dei giorni scorsi del programma 'Strada facendo' in cui il conduttore rispondeva ad un ascoltatore critico: «Lei può cambiare frequenza e io le dico dove se la mette». «Certe cose non possono essere tollerate», incalzano i rappresentanti dei giornalisti del servizio pubblico. Leggi 
La polemica23 Ott 2019
Rai, attacco a Report in Cda per la puntata su Moscopoli. L'Usigrai: «Maldestro tentativo di bavaglio» I rappresentanti dei giornalisti di viale Mazzini ricordano a Igor De Biasio che come consigliere di amministrazione «ha il dovere di difendere il Servizio Pubblico, la sua autonomia e la sua indipendenza, e non certo di tentare di limitare le scelte editoriali per conto terzi». Leggi 
La polemica17 Ott 2019
Trento, Odg e sindacato censurano l'impedimento a Fausto Biloslavo di tenere una conferenza all'Università «Un gruppo di manifestanti ha, di fatto, impedito al collega di tenere una conferenza sulla situazione in Libia. Si tratta di un atto del tutto intollerabile, rispetto al quale è necessario esprimere una profonda e decisa censura», si legge in una nota dei rappresentanti dei giornalisti. Leggi 
La polemica11 Ott 2019
Intervista a Maila Andreotti, le Cpo Fnsi e Usigrai e l'associazione Giulia: «Questo non è un modo di informare» Le giornaliste denunciano «il linguaggio sessista, il tono provocatorio e insinuante, l'approccio denigratorio nei confronti dell'intervistata» usati dal giornalista del Corriere della Sera, che sono «palesemente in contrasto con i contenuti e i principi del Manifesto di Venezia». Leggi 
La polemica26 Set 2019
Per il senatore Bagnai i giornalisti sono 'propalatori di notizie false'. Fnsi: «Si scusi con la categoria» Nel corso del dibattito in aula il leghista ha risposto a Primo Di Nicola, giornalista, svilendone la professione. Dal sindacato «piena solidarietà al collega, con l'auspicio che questo episodio possa spingere quanti hanno già preso le distanze da quelle dichiarazioni a calendarizzare in fretta la proposta di legge di contrasto alle querele bava... Leggi 
La polemica16 Set 2019
Salvini attacca Lerner e i giornalisti di Repubblica, Fnsi: «Se è stato diffamato quante denunce ha presentato?» Serve «la rapida approvazione di una legge che scoraggi le querele bavaglio e introduca una specifica aggravante nei confronti di chiunque tenti di ostacolare il diritto di cronaca, minacciando i cronisti e impedendo l'esercizio di un diritto tutelato dall'articolo 21 della Costituzione», rileva il sindacato. Leggi 
La polemica12 Set 2019
Ostia, il volto di Federica Angeli tornerà nel murale 'censurato'. Fnsi: «Una bella notizia» «Questa vittoria dimostra che insieme si può custodire l'articolo 21 della Costituzione e sconfiggere bavagli e censure di ogni natura e colore», commentano il segretario Lorusso e il presidente Giulietti, che annunciano: «Saremo in aula per la sentenza contro il clan Spada». Leggi 
La polemica09 Set 2019
Governo 'zoo pieno di terroni', da Ruotolo e Borrometi segnalazione all'Odg contro Vittorio Feltri I due cronisti chiedono al Consiglio di Disciplina della Lombardia di aprire un procedimento alla luce del fatto che «il Testo unico dei doveri del giornalista specifica che il giornalista 'rispetta i diritti fondamentali delle persone e osserva le norme di legge a loro salvaguardia' e che le affermazioni di Feltri incitano all'odio razziale». Il... Leggi 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalita illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Leggi di più